Alleniamo le Capacità Condizionali attraverso i Principi di Gioco – Proposta 2 Come mi è già capitato di scrivere, per me le capacità condizionali, in… Continua »

Alleniamo le Capacità Condizionali attraverso i Principi di Gioco – Proposta 2

Come mi è già capitato di scrivere, per me le capacità condizionali, in particolare resistenza e forza, sono sotto-obiettivi, la dove l’attenzione è in particolare riposta nei principi di gioco e nel gioco stesso.
Principi e non schemi.

L’obiettivo infatti, sopratutto nel settore giovanile, deve essere quello di creare dei giocatori che sappiano risolvere in maniera autonoma le varie problematiche che si verificano durante il match, senza soluzioni stereotipate ma andando ad analizzare la situazione di gioco specifica e scegliendo le soluzioni più funzionali all’intenzione tattica che si intende perseguire.

Giocatori a disposizione: 19, di cui un solo portiere
Campo di gioco necessario: meno di metà campo
Nota: importante, se non quasi fondamentale in questa proposta, sarebbe avere almeno un collaboratore

Formiamo due campi di gioco.

Allenare le capacità condizionali attraverso il gioco

Nel campo di destra creiamo un 3v3 + 2 Jolly interni.
Collochiamo due porticine sulle due linee di fondo campo e creiamo una mezzaluna a “fungere” da area di rigore.

Regole

* le due squadre giocano a 1 tocco (l’intercetto e il contrasto non sono da considerarsi tocchi)
* i due Jolly interni giocano a 2 tocchi (questi sono due centrocampisti)
* il gol vale solo da dentro l’area di rigore
* si può entrare in area di rigore solo ricevendo il passaggio di un compagno nello spazio
* chi difende non può entrare in area di rigore
* un tocco per concludere

In questa proposta alleniamo:

* velocità decisionale
* muovere palla velocemente, muovendo la squadra avversaria al fine di trovare varchi
* attacco dello spazio
* sfruttare i due centrocampisti (J) al fine di creare opportunità per creare una palla aperta

Nel campo di sinistra giochiamo una partita 4v4 + 2 Jolly Esterni e 1 portiere

Regole

* compiti alternati per le due squadre
* la squadra gialla, coadiuvata dal portiere e dai due Jolly esterni avrà l’obiettivo di mantenere il possesso, eludere il pressing avversario e attaccare lo spazio di meta con palla e uomo che attraversano due spazi differenti (ogni spazio è definito da sagoma a sagoma o da sagoma a linea laterale)
* la squadra gialla gioca ad un max di 2 tocchi
* la squadra gialla ha 1 solo tocco (da dentro la zona di meta) a disposizione per concludere nella porta indifesa
* la squadra rossa dovrà recuperare palla e segnare nella porta difesa dal portiere
* i jolly giocano a 2 tocchi quando coadiuvano l’azione dei gialli; un solo tocco quando sono i rossi ad avere il possesso

In questa proposta alleniamo:

* ricerca dell’ampiezza in fase di possesso
* costruzione dal basso
* uscire dalla prima pressione avversaria
* mantenimento del possesso finalizzato all’attacco della profondità
* pressing
* transizione negativa, ricercando l’immediato recupero del pallone
* transizione positiva, ricercando da una parte il consolidamento e dall’altra la ricerca del gol il più velocemente possibile

Osservazioni

* Per quanto riguarda i tempi di lavoro io ho lavorato in questo modo: 5′ di lavoro, 1′ di recupero, 5′ di lavoro invertendo i compiti delle due squadre nel campo di sinistra, 1′ di recupero e cambio campo e obiettivi delle 4 squadre

* L’esercitazione l’ho proposta sotto forma di competizione a squadre. I punti delle due squadre rosse e gialle si sommano tra loro mettendo insieme le due esercitazioni. Al termine chi perde “pompa”

* Un’interessante osservazione è stata quella di creare le squadre in base ai ruoli. Ho creato ad esempio squadre di soli attaccanti, difensori e centrocampisti ed è stato interessante notare come questi collaborassero sia in fase di possesso ma sopratutto di non possesso.

Puoi rimanere ogni giorno aggiornato sui nuovi articoli di Ideacalcio seguendomi alla pagina Facebook di Ideacalcio

Credit Immagine: http://fitforfutbol.com/wp-content/uploads/2012/10/small-sided-games.jpg