Lavoro Organico con la Palla: Possesso ad Alta Intensità Rivisitazione grafica, aggiunta di osservazioni e varianti. Questa è una vecchia esercitazione apparsa su Ideacalcio nell’Ottobre… Continua »

Lavoro Organico con la Palla: Possesso ad Alta Intensità

Rivisitazione grafica, aggiunta di osservazioni e varianti.
Questa è una vecchia esercitazione apparsa su Ideacalcio nell’Ottobre del 2012 e che oggi vi ripropongo.

Giocatori necessari: 11
Campo 30×30. 5v5 +1 Jolly

L’obiettivo dell’esercitazione è lo sviluppo di una mentalità difensiva attiva, pressing, aggressività, ritmo e intensità.
Possesso palla, visione di gioco, controllo-passaggio e fornire un costante appoggio al possessore

Es. Atletica col pallone Possesso ad alta intensità

Scegliamo innanzitutto il nostro Jolly. Per questo ruolo sceglierei un giocatore che all’interno della squadra ricopra un ruolo “chiave”, come ad esempio un play di costruzione o un trequartista

L’obiettivo è il mantenimento del possesso sfruttando la superiorità numerica offerta dal Jolly che gioca con la squadra in possesso.

Il fulcro dell’esercitazione è che non ci dovranno essere pause. Non appena il pallone esce, ne verrà immediatamente inserito un altro da uno dei 2 assistenti, possibilmente quello più distante dal punto di uscita della palla.

Entrambe le squadre dovranno evitare che i rivali eseguono 4 passaggi (ottenendo così 1 punto), applicando un pressing costante.
Il ridotto numero di passaggi utili per ottenere 1 punto, obbliga la squadra in non possesso ad applicare una pressione costante sul portatore e ad accorciare sugli appoggi più vicini.

Tempi di Lavoro e di recupero: 2′ di lavoro, 1′ di recupero. Si può arrivare a svolgere anche un lavoro di 1’30” con 30” di recupero.

Osservazione

In questo genere di esercitazioni è fondamentale l’incitamento del mister e la carica agonistica che questo riuscirà a dare alla proposta.
Studi scientifici hanno dimostrato che questa variabile può aumentare fino al 6-8% il dispendio energetico del giocatore

Varianti

* a seconda del livello tecnico si possono inserire ulteriori Jolly se le due squadre fan fatica a mantenere il possesso.
* si possono limitare o meno il numero di tocchi: liberi, 3,2,1..uguali o differenti per i Jolly
* al termine di ogni ripetizione, la squadra che ha perso esegue una penitenza (addominali, piegamenti sulle braccia). Questo per aumentare agonismo e competitività
* possiamo aumentare o diminuire le dimensioni del campo di gioco
* possiamo assegnare 1 punto alla squadra rivale se un giocatore arresta la corsa durante il lavoro

Credit Immagine: http://www.ifxsoccer.com/wp-content/gallery/fc-barcelona-soccer-camp/barcelona-academy.jpg