Sequenze di Gioco Bayern Monaco: Trasmissione-Ricezione, Tempi di Gioco e di Inserimento L’esercizio che vi propongo oggi è stato svolto dal Bayern Monaco di Guardiola… Continua »

Sequenze di Gioco Bayern Monaco: Trasmissione-Ricezione, Tempi di Gioco e di Inserimento

L’esercizio che vi propongo oggi è stato svolto dal Bayern Monaco di Guardiola e lo potete trovare anche su youtube cliccando a questo Link

Io l’ho a mia volta proposto col mio gruppo di Giovanissimi, inserendo uno step conclusivo che vedremo nel finale dell’articolo.

L’esercizio può essere proposto dopo una messa in azione e non nella stessa prima fase, a causa del deciso inserimento che sarà richiesto ai nostri giocatori.
La proposta, come si vede nel video, può essere eseguita a specchio (a dx e sx) o in un’unica “stazione”.
La struttura della proposta è quella che si vede nella figura che segue

Step 1

Sequenze di gioco Bayern Monaco tempi di inserimento

Il giocatore (A) trasmette a (B) che si muove lungo-corto;
Scarico di (B) per (A) e trasmissione a (C) che si muove in zona luce;
Scarico di (C) per (B) che si muove a sostegno;
Il giocatore (B) serve (D);
Il giocatore (D) scarica su (C) che serve nuovamente (D) che attacca lo spazio dopo contromovimento sul corto

Step 2

Sequenze di gioco Bayern Monaco tempi di inserimento(2)

Lo step 2 è una variante della proposta precedente, l’inizio è infatti il medesimo.
Il giocatore (B), una volta ricevuto lo scarico di (C), controlla orientandosi verso la profondità;
Il giocatore (B) serve (D) che attacca lo spazio muovendosi corto-lungo

Personalmente ho poi inserito uno step conclusivo, quello che a mio avviso è il più importante perchè avvicina maggiormente la situazione al contesto di gioco reale.

Il giocatore (B), ricevendo lo scarico di (C), decide se:

1-serve (D) sul corto, scarico per (C) e palla nello spazio per (D)
2-controllare orientandosi verso la profondità e servire (D) nello spazio (“lungo”)
3-gioca su (C) chiudendo l’1-2 e a questo punto (C) potrà servire (D) in profondità o se passare per un primo passaggio a muro per poi restituire palla nello spazio

Osservazioni

Lo step conclusivo è a mio avviso molto importante perchè stimola i giocatori ad utilizzare un linguaggio condiviso al fine di coordinare le proprie intenzioni. Inoltre allena il giocatore (D) a riconoscere la palla aperta e di conseguenza il tempo per l’attacco dello spazio

Oltre ai fondamentali tecnici del controllo e del passaggio, la proposta stimola i tempi di gioco, i tempi dei contromovimenti e degli inserimenti

La sequenza può terminare con (D) che si porta nella fila di (A) o con un passaggio di precisione in una porticina o con un uno contro il portiere

Puoi rimanere ogni giorno aggiornato sui nuovi contenuti di Ideacalcio seguendomi alla pagina Facebook Ideacalcio che trovi a questo Link

Credit Immagine: http://cdn.corrieredellosport.it/images/2015/01/11/461320658_73675_immagine_obig.jpg