Es. Difensiva: Progressione Situazionale dal 3v1 al 3v5 Premessa L’esercitazione è a mio avviso indicata a partire dalla categoria Giovanissimi (se inserita in una progressione… Continua »

Es. Difensiva: Progressione Situazionale dal 3v1 al 3v5

Premessa

L’esercitazione è a mio avviso indicata a partire dalla categoria Giovanissimi (se inserita in una progressione che parta dall’1v1) fino alla prima squadra.

Svolgimento

Posizioniamo 3 difensori a difesa della porta e 5 attaccanti, ognuno in possesso di palla, all’esterno del campo.

Es. Difensiva dal 3v1 al 3v5

Il primo attaccante entra in guida della palla e si crea una situazione di 3v1 in favore della difesa. Al termine dell’azione entra il secondo attaccante e si crea un 3v2 e via dicendo, passando per il 3v3, 3v4 e infine 3v5.

Al termine dei 5 attacchi cambiamo difensori e attaccanti.

Note, Osservazioni e Varianti

A quest’esercitazione base, che prende spunto da una proposta del settore giovanile del Chelsea, io ho aggiunto qualche variante, come:

– Se i difensori recuperano palla dovranno segnare in una delle 2 porticine
– Se i difensori recuperano palla dovranno mantenere il possesso per 5-6″
– Se i difensori recuperano palla dovranno mantenere il possesso per far toccare la palla a tutti e 3 i giocatori

– Possiamo zonare i difensori, assegnando un settore ad ognuno. I difensori potranno entrare nel settore del compagno solo nel caso che quest’ultimo venga superato

Es. Difensiva dal 3v1 al 3v5(2)

– Possiamo far partire gli attaccanti da posizioni differenti. Questo implicherà per i difensori un maggior lavoro sulla transizione (adattandosi alla nuova posizione del compagno che entra) e sull’orientamento nello spazio. Possiamo far partire gli attaccanti in guida della palla o costringerli ad un primo passaggio verso uno dei compagni all’interno (in questo modo lavoreremo sullo smarcamento per gli attaccanti)

Es. Difensiva dal 3v1 al 3v5(3)

– Possiamo anche posizionare 2 difensori, anzichè 3, e lavorare fino al 2v4

Puoi rimanere ogni giorno aggiornato sui nuovi contenuti di Ideacalcio seguendomi alla pagina Facebook Ideacalcio che trovi a questo link

Credit Immagine: http://sporth24.it/wordpress/wp-content/uploads/2014/02/Juve.jpg