Attivazione Tecnica: Guida della Palla, CdD, Finta e Dribbling + SITUAZIONE di 1c1 (27/02)

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Attivazione Tecnica: Guida della Palla, CdD, Finta e Dribbling + Situazionale

Nell’articolo di oggi presento ben tre proposte che ho utilizzato, col mio gruppo di Giovanissimi, nella seduta di martedì 27 Febbraio. Le proposte sono rivolte alle categorie Pulcini, Esordienti e appunto a quella Giovanissimi.

Le esercitazioni che vedrete rappresentano la fase di attivazione, puramente tecnica, e la successiva messa in situazione dell’obiettivo tecnico poco prima trattato.

Gli obiettivi tecnici sono:

  1. la guida della palla lineare
  2. la guida della palla accelerando
  3. la guida della palla con cambi di direzione
  4. finta e dribbling

I sotto-obiettivi tecnici sono:

  1. il controllo orientato
  2. il passaggio sulla corsa del compagno

Fase di Attivazione Tecnica

Giocatori coinvolti: tutti. Tempo di Lavoro: 16′.

L’esercizio parte contemporaneamente dalle due estremità opposte.

Il giocatore (1) esegue uno slalom in conduzione tra 4 coni, aggirando interamente il terzo (disegna un cerchio attorno al terzo cono) prima di terminare lo slalom. All’uscita dallo slalom accelera dirigendosi verso la sagoma centrale per eseguire un Cambio di Direzione di 180° per poi trasmettere la sfera a (2).

Quest’ultimo esegue un controllo orientato di 45° per dirigersi verso la seconda sagoma, dove effettuerà una finta o un dribbling richiesto dall’allenatore, potendo uscire sia a dx che a sx.

Il giocatore (2) conclude l’esercizio trasmettendo palla sulla corsa del compagno (3). I giocatori avanzano di una posizione.

GESTUALITÀ‘ TECNICHE PROPOSTE:

  1. taglio interno+forbice;
  2. taglio esterno+finta di corpo e forbice;
  3. step over+Ronaldinho;
  4. step over d’interno+doppia forbice.

Situazionale: situazione di 1c1 su due campi di gioco

I giocatori questa volta si dividono su due campi. Ipotizzando di averne 16, 8 per campo. Su ogni campo formiamo due squadre e creiamo una competizione a squadre per innalzare la partecipazione e il coinvolgimento.

Io ho lavorato con 16′ a disposizione, invertendo i giocatori sui due campi dopo 8′. I giocatori si scambiano di ruolo, attaccante e difensore, dopo ogni azione.

Nota: le due proposte le ho già pubblicate in passato, rivolgendole all’attività di base

Campo di Sinistra:

L’attaccante Nero entra in campo con un breve slalom mentre (D) gli si fa incontro. L’attaccante dovrà segnare in una delle tre porticine dopo aver superato la linea di metà campo. Se il difensore ruba la palla ottiene 1 punto servendo la propria fila.

Focus: *puntare forte il difensore e conquistare velocemente la metà campo più lontana; *non cercare il gol più facile; *esprimere fantasia e creatività.

Campo di Destra:

analoga partenza dell’es. precedente; stessi compiti per il difensore. L’attaccante deve condurre palla a meta in una delle due porticine.

Focus: *entrare in campo puntando forte il difensore prima di eseguire un CdD; *esprimere fantasia e creatività.

Punti Extra Assegnati: +1 per ogni tunnel e trick; la “bicicletta” (superamento dell’avversario facendogli passare la palla sopra la testa alzandola col tacco) azzera i punti della squadra avversaria.

Credit Immagine: http://www.varzesh11.com/en/soccer_players/showplayer/25/Jordi_Alba

Share.

About Author

Diego Franzoso

Leave A Reply

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.