Attivazione Tecnica: Obiettivo Dominio, Appoggi e Controlli al Volo Come anticipato nell’articolo di ieri, oggi vediamo l’attivazione tecnica che ha preceduto l’esercizio visto proprio ieri.… Continua »

Attivazione Tecnica: Obiettivo Dominio, Appoggi e Controlli al Volo

Come anticipato nell’articolo di ieri, oggi vediamo l’attivazione tecnica che ha preceduto l’esercizio visto proprio ieri.
Si tratta di una proposta il cui obiettivo principale è quello del dominio, proposto sotto forma di competizione a squadre per aumentare attenzione e impegno.

I ragazzi hanno formato inizialmente 4 squadre, ma dipende dal numero di giocatori presenti.
La struttura richiede un discreto tempo di preparazione ed è quella che si vede nella figura che segue

Tecnica Analitica Dominio Gioco a squadre

Ogni squadra è abbinata ad un gioco-esercizio che viene cambiato a tempo (4′ nel nostro caso).

Nelle stazioni 1 e 2 posizioniamo un nastro legato all’estremità più alta di 3 paletti, mentre nelle stazioni 3 e 4 leghiamo un nastro a circa 20cm da terra.
Ogni squadra ottiene 1 punto per ogni gol (che dovrà essere contato a voce alta) e se la palla cade, in qualsiasi momento, si perde la possibilità di poter segnare.

Stazione 1 – Squadra Gialla

Palleggio in slalom (in traslocazione) tra 3 coni e, arrivato nei pressi del nastro, invio palla sopra e passo sotto.
Prima che la palla tocchi terra, controllo col piede debole e gol col secondo tocco. Il gol può essere realizzato con qualsiasi superficie anatomica

Stazione 2 – Squadra Rossa

Palleggio in traslocazione fin nei pressi del nastro, invio palla al compagno, sopra il nastro, col piede debole e passo sotto.
Ricevo l’assist del compagno con un max di 2 tocchi ed effettuato col piede debole (il primo controllo eventuale, è libero) e gol di prima col piede debole.

Stazione 3 – Squadra Bianca

Palleggio in traslocazione a zig-zag tra 3 coni. Arrivati nei pressi del nastro basso, invio palla sopra e scavalco il nastro, controllo libero e gol col piede debole

Stazione 4 – Squadra Verde

Palleggio in traslocazione fin nei pressi del nastro basso e invio palla al compagno prima di scavalcare il nastro.
Assist a 1 tocco e gol a 1 tocco. Non sono consentiti le superfici testa e coscia.

Nota: nelle stazioni 2 e 4, chi conclude prende poi il posto del compagno che ha fatto l’assist

Puoi rimanere ogni giorno aggiornato sui nuovi articoli di Ideacalcio seguendomi alla pagina Facebook di Ideacalcio

Credit Immagine: http://img.fifa.com/mm/photo/tournament/competition/02/24/60/12/2246012_big-lnd.jpg