Lavoro Tecnico: Trasmissione a 1 Tocco, Palla Avanti Indietro Avanti Nell’articolo di oggi vedremo un esercizio molto semplice nella sua struttura e molto veloce da… Continua »

Lavoro Tecnico: Trasmissione a 1 Tocco, Palla Avanti Indietro Avanti

Nell’articolo di oggi vedremo un esercizio molto semplice nella sua struttura e molto veloce da preparare.
Sicuramente, per essere eseguito come da titolo, a un tocco, richiede una buona base tecnica.

L’obiettivo è quello del passaggio di prima, progredendo sul terreno di gioco, muovendo appunto palla avanti, indietro, avanti.
Il sotto-obiettivo è quello di fornire supporto al compagno.

Lavoro Tecnico Trasmissione a 1 tocco palla avanti indietro avanti

Per semplicità illustrativa ho disegnato con colori differenti le linee di passaggio dei due gruppi.
La freccia rossa rappresenta lo spostamento del giocatore.

Costruiamo un rettangolo di gioco la cui distanza, tra le due estremità opposte, varia a seconda del livello tecnico del proprio gruppo.
Il numero di giocatori coinvolti è variabile ma si parte da un minimo di 10 giocatori per riuscire a dare buon ritmo e continuità alla proposta.

Il gioco inizia con entrambi i giocatori (1) in possesso di palla e pronti ad effettuare contemporaneamente il primo passaggio.
Passaggio e gioco a muro con (2), Passaggio incrociato a (3);
Il giocatore (3) scarica per (2) venuto a sostegno e passaggio a (4) della fila opposta.

I giocatori avanzano di una posizione dopo ogni passaggio.
La difficoltà, oltre a quelle legate ai fondamentali tecnici, può essere relativa al non “scontrarsi” con l’altro gruppo di lavoro.
La forza del passaggio, l’orientamento del corpo in fase di ricezione e gli spostamenti dell’altro gruppo, saranno alcune delle variabili che bisognerà prendere in considerazione prima di ogni gesto tecnico.

Una prima variante può essere quella che si vede nella figura che segue

Lavoro Tecnico Trasmissione a 1 tocco palla avanti indietro avanti(2)

Per semplicità illustrativa ho disegnato solo il lavoro di uno dei gruppi, ma si svolge sempre in contemporanea.
Passaggio e gioco a muro tra (1) e (2). Passaggio incrociato a (3) e scarico su (2).
Il giocatore (2) serve (4) che esegue un doppio scambio con (3) che gli si porta in appoggio.

Puoi rimanere ogni giorno aggiornato sui nuovi articoli di Ideacalcio seguendomi alla pagina Facebook di Ideacalcio

Credit Immagine: http://i2.mirror.co.uk/incoming/article4667799.ece/ALTERNATES/s1227b/Arsenal-Training-session.jpg