Progressione sul Controllo Orientato – Focus sul Controllo di Coscia Ho deciso di condividere con voi la progressione che ho consigliato ad un amico. La… Continua »

Progressione sul Controllo Orientato – Focus sul Controllo di Coscia

Ho deciso di condividere con voi la progressione che ho consigliato ad un amico.
La sua richiesta era:

“Come alleniamo in situazione controllo di coscia, possibilmente “orientato” all’immediata situazione successiva con scarico al compagno?. Lo spunto arriva dalla partita di ieri, classica partita Esordienti con la squadra avversaria che sparacchia di prima da dietro anche di punta e crea gran traffico in mezzo, coi nostri centrocampisti a volte impreparati a gestire una dinamica del genere”.

Ho pensato quindi di proporgli una progressione che partisse dall’analitico e terminasse nel situazionale.
Dall’analitico perché il controllo di coscia bisogna innanzitutto saperlo fare e, in una categoria Esordienti, spesso non è ancora acquisito.

L’errore più frequente che mi è capitato di osservare è quello che la superficie anatomica che va a contatto con la palla, coscia, non assorbe il contatto e spesso la palla “scappa” o troppo in avanti o addirittura in alto.

Parlando quindi di una categoria Esordienti, ho reputato opportuno partire da un’esercitazione tecnico-coordinativa, “prendendo due piccioni con una fava”.

Step 1

Progressione didattica controllo di coscia

Lavoro Analitico – Coordinativo

Il giocatore blu effettua una rimessa laterale con le mani in favore del compagno giallo che dovrà eseguire un controllo di coscia.
Il giocatore blu poi cambia fila eseguendo un breve percorso coordinativo mentre giallo una guida della palla in slalom tra alcuni coni

Note

* al giocatore che effettua la rimessa è richiesta una discreta attenzione visto che dovrà eseguire il gesto tecnico in funzione del controllo di coscia del compagno
* in una seconda fase della proposta possiamo chiedere a giallo di orientare il controllo di coscia in funzione della successiva guida della palla; quindi in questo caso orientandolo verso destra

Step 2

Progressione didattica controllo di coscia(2)

Controllo orientato di coscia in funzione della pressione del compagno

Collochiamo questa volta blu come da figura e, una volta eseguita la rimessa, questi “aggredisce” passivamente il compagno giallo. Quest’ultimo dovrà orientare il controllo per posizionarsi col corpo a difesa della palla.
Il giocatore blu cambia semplicemente fila mentre giallo esegue una guida della palla in slalom prima di farlo.

Nota

* cambiare la posizione iniziale di blu

Step 3

Progressione didattica controllo di coscia(3)

Controllo orientato di coscia in funzione dello smarcamento del compagno

Il giocatore blu effettua una rimessa laterale per giallo e si sposta a destra o a sinistra della sagoma.
Giallo orienta il suo controllo in funzione della stessa direzione scelta dal compagno per poi trasmettergli palla.

Step 4

Progressione didattica controllo di coscia(4)

Esercitazione situazionale: Controllo di coscia in funzione dell’1v1 o orientato in funzione dell’aiuto del compagno a sostegno

Il giocatore blu effettua la rimessa laterale per giallo che avrà due soluzioni:

1- controllo orientato in funzione dell’1v1
2- controllo orientandosi verso il compagno a sostegno e 2v1

Nel primo caso blu non potrà più giocare col compagno e continuerà nella sua azione di 1c1, mentre nel secondo caso, dopo il controllo orientato avverrà il passaggio e il successivo 2c1.

Se il difensore ruba palla dovrà segnare in una delle due porticine, giocando 1c2 o 1c1, con solo l’attaccante che ha perso palla a difendere.

Puoi rimanere ogni giorno aggiornato sui nuovi articoli di Ideacalcio seguendomi alla pagina Facebook di Ideacalcio

Credit Immagine: http://www.calcionotizie24.net/wp-content/uploads/2014/12/zidaneronaldinho.jpg