Rapidità Vs Conclusione a Rete – Gioco a Squadre Nell’articolo di oggi presento un lavoro che ho portato sul campo coi miei Allievi nella seduta… Continua »

Rapidità Vs Conclusione a Rete – Gioco a Squadre

Nell’articolo di oggi presento un lavoro che ho portato sul campo coi miei Allievi nella seduta di un Venerdì, ultimo allenamento settimanale.
La proposta nasce da due obiettivi:
1) avendo a disposizione i/il portieri/e nell’unica seduta del venerdì, la conclusione a rete la alleniamo esclusivamente in questo giorno della settimana
2) volevo inserire, all’interno della programmazione della settimana, alcuni esercizi di rapidità senza la palla, in modo da concentrarci esclusivamente sulla frequenza massima degli appoggi.

Ho formato quindi due squadre e ho proposto l’esercizio sotto forma di competizione.

gioco-a-squadre-conclusione-a-rete-rapidita

La prima squadra esegue un lavoro di rapidità e frequenza degli appoggi, lavorando su 3 stazioni così composte:
1) sprint 3m, veronica sul cono (giro attorno al cono guardando sempre avanti), sprint 8m;
2) due appoggi sugli over (alternare frontale e laterale), sprint 5m;
3) frequenza degli appoggi e ampiezza della corsa, sprint 10m.

Ogni stazione può essere ripetuta per 3-4 volte. Attenzione ai tempi di recupero.

L’altra squadra nel frattempo conclude a rete con le seguenti modalità:

1) trasmetto palla al compagno, controllo orientato e calcio in porta. Dopo 5 gol realizzati si passa al secondo step che prevede
2) un “dai e vai” per portare alla conclusione il giocatore (1). Dopo 5 gol realizzati si passa al terzo step che prevede
3) il taglio del giocatore (2) che viene servito da (1) per la conclusione. Dopo 5 gol si torna al primo step.

A metà esercizio si invertono i compiti delle due squadre. Vince la squadra che realizza il maggior numero di reti.

Credit Immagine: http://nervioneo.com/wp-content/gallery/entrenamiento-22072015/22072015-IMGP2364.jpg