Riscaldamento Tecnico da utilizzare come messa in azione nel gioco del calcio..

Riscaldamento Tecnico Calcio

Premessa

In figura vedremo impiegati 12 giocatori ma aggiungendo un’altra fila possiamo lavorare con 16 giocatori e aggiungendone un’altra con 20.
Vorrei però sottolineare che questa proposta, come altre esercitazioni tecniche, sono da utilizzare soprattutto nei mesi meno freddi, dove invece è consigliabile proporre una proposta che coinvolga tutti i giocatori contemporaneamente

Svolgimento

La disposizione è quella che si vede nella figura che segue

Riscaldamento Tecnico a 3 file

Sei giocatori blu sono posizionati ciascuno in prossimità di un birillo, con una palla in mano, mentre altri 6 giocatori bianchi sono posti ognuno davanti ad un giocatore blu. La distanza tra la fila (A) e (B) è di circa 8m, mentre la distanza tra le linee ( 1-2-3 ) è di circa 5m

Al via del mister, i blu giocheranno palla con le mani per il compagno bianco che avranno di fronte. La proposta inizia con un appoggio al volo col piede interno e la palla dovrà essere giocata sul piede esterno al percorso. Quindi i bianchi a sx effettuano un appoggio di interno sx, mentre chi è a dx lavora col dx. Effettuato il gesto tecnico, i giocatori (A) si invertono la posizione coi compagni (B) per ripetere il gesto tecnico questa volta con l’altro piede.

Eseguito il gesto tecnico, si avanza di fila, coi giocatori nella fila 1 a scalare nella 2, quelli della 2 nella 3 e quest’ultimi nella 1.
Attenzione che l’uscita (dalla fila) dovrà avvenire uscendo dalla parte opposta, quindi chi era in (A) esce dalla parte (B) e si porta nella fila successiva ad eseguire il medesimo gesto tecnico. In sostanza chi ha eseguito il gesto nella fila 1A. si porta nella fila 2B.

Una volta terminato il giro e ritornati al proprio posto, i giocatori si invertono i compiti. Lavorano i blu e riposano i bianchi
Naturalmente possiamo lavorare su diversi gesti tecnici:
-collo piede al volo
-controbalzo interno
-controbalzo collo
-colpo di testa in elevazione/o meno
-controlli e appoggi al volo

Mantenere un buon ritmo e un perfetto sincronismo per tutta l’esercitazione.
Possiamo anche inserire un esercizio di mobilità nello spostamento tra (A) e (B)

Puoi rimanere ogni giorno aggiornato sui nuovi contenuti di Ideacalcio seguendomi alla pagina Facebook Ideacalcio che trovi a questo link

photo credit: joncandy via photopin cc