Tecnica Applicata – Competizione a Squadre: Tiro in Porta, Cross e Rapidità Oggi sono a proporvi un’esercizio che ho proposto e sviluppato col mio gruppo… Continua »

Tecnica Applicata – Competizione a Squadre: Tiro in Porta, Cross e Rapidità

Oggi sono a proporvi un’esercizio che ho proposto e sviluppato col mio gruppo di Giovanissimi nella seduta dell’ 8 Aprile.
Si tratta di un lavoro integrato sotto forma di competizione a squadre per innalzare competitività e attenzione.

Gli obiettivi tecnici principali sono quelli del tiro in porta e del cross, mentre il sotto-obiettivo è il passaggio.
Per quanto riguarda gli obiettivi fisici ho inserito un lavoro sulla rapidità.
Aspetto da non sottovalutare ma da curare sono i tempi e i modi per attaccare la porta con cross da fondo campo.

Formiamo tre squadre.
Solitamente, mentre preparo l’esercizio sul campo, lascio ai ragazzi la possibilità di formarsi in autonomia le squadre, scegliendo 3 capitani.

La struttura della proposta non si discosta di molto da altre che ho già pubblicato. Sostanzialmente la “forma” e gli obiettivi sono i medesimi. Aggiungo qualche variante magari per cambiare dei sotto-obiettivi e per non cadere nella monotonia.

Tecnica Applicata Competizione a squadre tiro in porta e rapidità

Fase 1

Il giocatore (A) esegue uno skip basso laterale 2 appoggi tra 4 aste orizzontali a terra e all’uscita riceve il passaggio del compagno (A1).
Il giocatore (A) controlla spalle alla porta e da posizione defilata calcia in porta.
Si ricerca la conclusione sul secondo palo.

Fase 2

Il giocatore (B) entra in un rettangolo e riceve palla dal compagno per la conclusione dai 20-25m circa.
Questa soluzione l’ho inserita per stimolare la conclusione dalla media distanza.

Fase 3

Il giocatore (C) esegue un auto-passaggio verso fondo campo prima di eseguire degli appoggi tra 4 aste a terra (o su una speed ladder).
Il giocatore (C) va al cross per (A) e (B1) che attaccano l’area incrociando.

Vengono assegnati vari punteggi:
-gol 1 punto
-cross forte-teso-rasoterra 1 punto
-cross forte-teso-alto-preciso 2 punti
-gol al volo 2 punti

Nota: per l’assegnazione dei punti sul cross, è a discrezione dell’allenatore. In caso di cross positivo dico “punto”

Le tre squadre ruotano a tempo nelle 3 stazioni.
Le squadre perdenti pagano “pegno”.

Nota: consiglio vivamente di avere a disposizione due portieri perchè questi verranno enormemente sollecitati

Puoi rimanere ogni giorno aggiornato sui nuovi articoli di Ideacalcio seguendomi alla pagina Facebook di Ideacalcio che trovi a questo Link

photo credit: _MO_1534 via photopin (license)