Tecnica Applicata: Difesa e Protezione della Palla Campo 25×15. 4 giocatori, 2 palloni L’attaccante (A) e il difensore (D) si trovano all’interno di uno spazio… Continua »

Tecnica Applicata: Difesa e Protezione della Palla

Campo 25×15. 4 giocatori, 2 palloni
L’attaccante (A) e il difensore (D) si trovano all’interno di uno spazio delimitato 5×5.
(A) è marcato da (D) e può ricevere a sua discrezione la palla da uno dei 2 compagni entrambi in possesso e posizionati sulle 2 linee di fondo campo.
(A) entrato in possesso, dopo contromovimento, ha 10” per mantenere il possesso della sfera all’interno dello spazio delimitato (1punto), oppure potrà girarsi e dribblare l’avversario (2punti).
Se dopo il dribbling l’attaccante esce dal quadrato e va a segnare nella porticina, guadagna 3punti.

Tecnica Applicata Difesa e Protezione della palla

A sua volta (D) se conquista palla potrà andare in contropiede per segnare (4punti).

NOTE: Dopo 2′, (A) e (D) escono e vanno a fare gli assistenti, lasciando il posto agli altri 2 compagni.
Alla seconda ripetizione si invertono i compiti di (A) e (D).

VARIANTI: La variante è consigliata solo per ragazzi con una buona tecnica di base. I due assistenti hanno la palla in mano e il prescelto da (A) lancia a parabola per (A) che quindi dovrà difendere e proteggere una palla che NON arriva più rasoterra ma con traiettoria aerea (diventa importante anche la lettura delle traiettorie).

Per semplificare l’esercitazione si può dare a (D) l’obbligo di attaccare (A) solo dopo che quest’ultimo tocca palla.

E ancora, (A) e (D) partono da fuori il quadrato e (A) riceve in corsa (ancora più difficile dei precedenti). Anche questa variante può essere proposta con palla rasoterra o a parabola

http://www.kickette.com/images/uploads/ttoluca.jpg