Combinazioni nel Triangolo: Proposte n. 7 e 8 per migliorare Controllo-Passaggio Premessa Questo genere di proposte, sviluppabili a 3-4 giocatori, le ho pensate insieme all’amico… Continua »

Combinazioni nel Triangolo: Proposte n. 7 e 8 per migliorare Controllo-Passaggio

Premessa

Questo genere di proposte, sviluppabili a 3-4 giocatori, le ho pensate insieme all’amico Claudio Nava.
Probabilmente qualcuno di voi propone già qualcosa di simile, si tratta infatti di combinazioni a 3 giocatori nel triangolo e quindi non stiamo certo scoprendo l’acqua calda.
Il loro utilizzo ha il fine di migliorare gli obiettivi tecnici del controllo (in particolare orientato) e del passaggio, nonchè le combinazioni a 3 giocatori.
Nei mesi meno freddi possono essere proposte anche come forma di riscaldamento.

In questo quarto contributo vedremo le proposte numero 7 e 8.

Svolgimento

Formiamo più gruppi di lavoro, 5, massimo 6-7 giocatori per gruppo.
La distanza tra (C) e la porticina dipende dall’età del gruppo con cui si lavora. Grossomodo possiamo dire tra i 10 e i 15 metri.

Combinazione numero 7
Disponiamo i giocatori come da figura che segue

Perfezionamento Tecnico Controllo Passaggio Gol 7

Rispetto alle combinazioni precedenti, il vertice è basso e non più alto.
Il giocatore (A) trasmette a (B) che si muove lungo-corto;
(B) scarica su (A) che “entra” nel triangolo;
(A) verticalizza per (C) che attacca lo spazio muovendosi corto-lungo o fuori-dentro;
(C) va alla conclusione nella porticina;

Note:
-(B), dopo lo scarico, esegue una mezzaluna ad uscire verso dx, togliendosi immediatamente dalla linea di passaggio in favore di (C);
-Curare il tempo d’inserimento di (C) (non dev’essere in anticipo)

Rotazioni: si avanza poi di una posizione; (A) va in (B), (B) va in (C) e quest’ultimo recupera palla e torna in fila.

Combinazione numero 8

Perfezionamento Tecnico Controllo Passaggio Gol 8

(A) gioca su (B) che si muove lungo-corto;
(B) scarica all’interno del triangolo per (C) che si porta a sostegno;
(C) verticalizza per l’inserimento di (B) che va alla conclusione nella porticina;

Note:
-la giocata tra (B)-(C)-(B) dovrà essere molto rapida;
-(B) dopo lo scarico esegue un movimento a “ricciolo”, in sostanza attacca la profondità senza dar mai le spalle alla palla e muovendosi inizialmente in ampiezza;
-(C) dovrà portarsi a sostegno coi tempi corretti, non in anticipo e non in ritardo

Rotazioni: (A) va in (B), (B) ripiega velocemente e si porta in (C) mentre quest’ultimo esce

Puoi rimanere ogni giorno aggiornato sui nuovi contributi di Ideacalcio seguendomi alla pagina Facebook Ideacalcio che trovi a questo link

Credit Immagine: http://www.soccerpro.com/thecentercircle/wp-content/uploads/2013/05/890171-14917861-640-360.jpg