Giochi: “Ladri di Ciliegie” Gioco che può tranquillamente essere proposto per tutte le classi della scuola primaria. Con le classi quarte e quinte può essere… Continua »

Giochi: “Ladri di Ciliegie”

Gioco che può tranquillamente essere proposto per tutte le classi della scuola primaria. Con le classi quarte e quinte può essere magari proposto nella messa in moto, mentre coi più piccoli può essere il nostro gioco finale

Scegliamo 2-3 giocatori (rossi) che giocheranno nel ruolo di “Guardiani del frutteto”.
I restanti bambini (bianchi) saranno i ladri
La disposizione del campo di gioco è quella che si vede nella figura che segue

Giochi I Ladri di Ciliegie

Come si vede, i guardiani sono all’interno del campo mentre i ladri si posizionano su una linea di fondo campo. Sul lato opposto posizioniamo invece un contenitore pieno di palline da tennis o di spugna.

Al via dell’istruttore i ladri dovranno raggiungere la linea di fondo campo opposta, attraversando il frutteto difeso dai guardiani, per raggiungere il contenitore di ciliegie (palline). Presa una ciliegia, bisognerà tornare indietro su una delle 2 corsie laterali saltando i 3 ostacoli che troveremo. Raggiunta la linea di partenza, si depositerà la ciliegia (pallina) nel proprio scatolone e si potrà correre nuovamente a rubare un’altra pallina.

I guardiani potranno muoversi liberamente al centro del campo con l’obiettivo di toccare i ladri che lo attraversano. Chi viene toccato diventa prigioniero e si posiziona in quadrupedia (mani e piedi a contatto con il pavimento, senza appoggiare le ginocchia). Per essere liberato, un compagno dovrà strisciare sotto di lui.

Il gioco dura 2-3′ e al termine di questi si contano le ciliegie ancora in possesso dei guardiani. Ruotiamo i bambini nei compiti di guardie e ladri e vince la terza di bambini (o la coppia) che riesce a “difendere” più ciliegie

Puoi rimanere ogni giorno aggiornato sui nuovi contenuti di Ideacalcio seguendomi alla pagina Facebook Ideacalcio che trovi a questo link

Credit Immagine: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/d/d9/Ciliegie.jpg