Gioco: “Salta – Cerca – Conta” Formare 2 squadre. Vengono sparpagliate sul campo diverse palline numerate da 1 a 3. NOTA: Questa è l’unica difficoltà… Continua »

Gioco: “Salta – Cerca – Conta”

Formare 2 squadre.
Vengono sparpagliate sul campo diverse palline numerate da 1 a 3. NOTA: Questa è l’unica difficoltà del gioco, reperire le palline. Io ho acquistato una trentina di palline di spugna e con l’indelebile le ho numerate con numeri da 1 a 3. Con le palline poi si possono fare un sacco di altri giochi.

L’istruttore indica ad alta voce un numero(es.30) e a quel punto avrà inizio il gioco.
L’obiettivo del gioco è quello di realizzare per primi il numero indicato dall’istruttore, facendo la somma dei numeri scritti sulle palline. La somma dei numeri scritti sulle palline e non la somma delle palline.

Giochi Salta-Cerca-Conta

Un bambino per squadra quindi corre,salta 2 ostacoli in successione ed entra nel campo dove sono collocate le palline; ne recuperera UNA con la possibilità di scelta e corre fino ad aggirare il proprio birillo a fondo campo.
Aggirato il birillo torna velocemente alla fila dando il “5” al compagno successivo che parte.

La pallina raccolta va poi depositata nel cerchio laterale alla propria fila.
Quando una squadra è sicura di aver realizzato il numero richiesto, grida ad alta voce quel numero e l’istruttore comincia a contare. L’altra squadra se non ha ancora finito può continuare. Se il numero realizzato non corrisponde a quanto richiesto la squadra ha perso e l’altra squadra ha tempo, per realizzare il numero richiesto, fintanto che l’istruttore fa la somma dei numeri sulle palline della prima squadra.

Prima di dichiarare la vittoria, è possibile portare giù una pallina, facendo il percorso, se la squadra si accorge in tempo di aver superato il numero richiesto.

OSSERVAZIONI: il gioco, proposto nel primo triennio delle classi elementari, cambia moltissimo dalla classe prima alla classe seconda. Coi bambini di prima mi è capitato molte volte di vedere che le palline vengono raccolte anche una volta superato il numero richiesto, perchè i bambini non hanno ancora capito che a turno bisogna dividersi i compiti..2-3 bambini stanno sul cerchio a contare e 2-3 corrono, per poi invertirsi velocemente i ruoli –PICCOLE FORME DI COLLABORAZIONE-. Coi bambini di seconda mi è capitato quasi sempre di vedere che questo aspetto venisse spontaneamente già alla prima prova.

VARIANTI: E’ possibile variare il percorso. Nella figura di destra per esempio, il bambino esegue un breve slalom tra 3 coni, raccoglie la pallina, corre ad aggirare il birillo, torna indietro ed effettua 3 saltelli sui 3 cerchi (mono o bi-podalici) e salta l’ostacolino prima di terminare dando il “5” al compagno che parte

Credit Immagine: http://cdn.tempi.it/wp-content/uploads/2012/07/DSCN7785.jpg