Gioco di posizione: 5v5 + 2 Jolly. Lavoro sugli inserimenti per un centrocampo a 3 Oggi vediamo una rivisitazione di una mia vecchia proposta datata… Continua »

Gioco di posizione: 5v5 + 2 Jolly. Lavoro sugli inserimenti per un centrocampo a 3

Oggi vediamo una rivisitazione di una mia vecchia proposta datata 2013.
Si tratta di un Gioco di posizione utile per allenare gli inserimenti in un centrocampo a tre giocatori.
Il centrocampo a tre è stata una delle soluzioni maggiormente utilizzate nel corso dell’ultima stagione (2014/15) nel campionato di Serie A.

Le dimensioni del campo di gioco variano principalmente a seconda del livello tecnico-tattico del gruppo con cui si lavora, ma viene in ogni caso preferito un orientamento in ampiezza del campo di gioco. Vengono posizionate sul campo 3 porticine larghe 3-4m, come da figura.

Scegliamo innanzitutto i nostri due Jolly.
In questa proposta i nostri 2 Jolly saranno:

– il terzino sx (a metà esercitazione possiamo sviluppare la proposta utilizzando il terzino dx anzichè quello sx)
– una punta centrale

Formiamo poi due squadre da 5 elementi, così composte:

– due difensori centrali
– il terzino dx
– i due interni di centrocampo

Nota: questo nel caso lavorassimo per un 4-3-3 o 4-3-2-1. Se invece lavorassimo su un 4-2-3-1 potremmo utilizzare i 2 centrocampisti al posto dei 2 difensori centrali e le 2 ali al posto delle 2 mezz’ali

L’obiettivo è in primis il mantenimento del possesso palla ricercando “interazioni” e alcuni sviluppi del proprio sistema di gioco, lavorando infine sugli inserimenti.
La squadra che inizia in fase di possesso sfrutta tutta l’ampiezza del campo di gioco, mentre chi inizia in fase di non possesso fa densità nel mezzo.

Chi mantiene il possesso dovrà ricercare le seguenti “giocate”:

-palla in possesso dell’sterno basso e interno di centrocampo che entra dentro il campo a ricevere. Se il passaggio attraversa la porticina si assegna 1 punto.

Gioco di posizione 5v52 Jolly Lavoro sugli inserimenti

-giocata sulla punta e scarico sulla porticina più vicina per il sostegno dell’interno di centrocampo che accorcia in avanti, 1 punto

Gioco di posizione 5v52 Jolly Lavoro sugli inserimenti(2)

-giocata sulla punta in posizione centrale, scarico sulla mezz’ala sul lato forte e passaggio di quest’ultima sul lato debole per l’inserimento della mezz’ala tra la porticina, 1 punto

 

Gioco di posizione 5v52 Jolly Lavoro sugli inserimenti(3)

Sul recupero de pallone da parte della squadra in difesa s’invertono i compiti delle 2 squadre. Chi ha appena recuperato palla cerca il consolidamento del possesso con un passaggio verso uno dei due Jolly, probabilmente liberi da opposizione, e chi ha perso il possesso entra immediatamente nel campo per impedire il consolidamento. Transizione positiva e negativa

Osservazioni

Le giocate che possono essere richieste variano a seconda del proprio sistema di gioco e delle richieste dell’allenatore. In questa esercitazione ho lavorato sul mantenimento del possesso, lavorando sopratutto sul grande lavoro di dinamismo dei due interni di centrocampo, sia per entrare a ricevere con palla al terzino e sia per attaccare lo spazio. Gli inserimenti dei centrocampisti sono fondamentali in tutti quei sistemi di gioco che utilizzano appunto un centrocampo a tre elementi.

Per rimanere ogni giorno aggiornato sui nuovi articoli di Ideacalcio seguimi alla pagina Facebook di Ideacalcio che trovi a questo Link

photo credit: Arsenal U21s Vs Reading via photopin (license)