Idea Calcio

I MIGLIORI FILM SULLO SPORT

Subito dopo il calcio ho un’altra grande passione, il Cinema.

Da molti anni ormai colleziono DVD (ci tengo a precisare, tutti originali), con una videoteca personale che supera tranquillamente i 700 film. Non ho un genere preferito, mi piace un po’ di tutto, ad eccezione di alcuni film horror che mi mettono più ansia che piacere.

Tra i molti film in mio possesso o che ho visto, trovano una nota di merito quelli inerenti allo sport. In questa pagina, che sarà in continuo aggiornamento, troverete quelli che mi sono piaciuti e che mi sento di consigliarvi. Film dai quali ho ricavato spunti preziosi per il ruolo di allenatore.

1. Coach Carter (2005)

 

CoachCarter

Tratto da una storia vera. Ken Carter (interpretato da S. Jackson) è un ex campione di basket che accetta l’incarico di allenatore della squadra nella sua vecchia scuola. Colpito dagli atteggiamenti sbagliati dei ragazzi, Carter insegna loro non soltanto la disciplina e i fondamentali del gioco, ma anche l’importanza dell’istruzione scolastica.

E’ un film che mi ha colpito per la capacità dell’allenatore di cambiare le cose, di non farsi sopraffare dal sistema scolastico e sociale.

Il film è ricco di significati (“si vince e si perde tutti insieme”) e la sua visione sarebbe molto consigliata a tutti i giovani d’oggi.

 

2. Miracle (2004)

33327

La frase contenuta nella locandina del film (“Se credi in te stesso, tutto può succedere“) è uno dei motivi per cui ho deciso di aprire questa sezione dedicata al cinema. I film sullo sport sono spesso un veicolo importante per trasmettere ai più giovani dei valori che li accompagneranno per il resto della loro vita e, Miracle, è uno di questi.

“Miracle” è ispirato alla storia vera di Herb Brooks, allenatore della squadra di hockey su ghiaccio della nazionale degli Stati Uniti degli anni Ottanta. Oltre a dover scontrarsi con la più quotata squadra Russa, dovrà vedersela con i litigi e gli screzi fra compagni di squadra, la difficoltà di amalgamare ragazzi con un differente trascorso alle spalle, le difficoltà di tattiche e di gioco e le pressioni esercitate dall’esterno. Da parte del coach esiste solo una certezza: la fede nei miracoli.

 

3. Race – Il colore della Vittoria (2016)

locandina

“Race – il colore della vittoria” racconta la storia dell’atleta vincitore di quattro medaglie d’oro alle Olimpiadi di Berlino del 1936, Jesse Owens.

Nato e cresciuto nell’America della grande depressione, permeata dal razzismo e dall’immobilismo sociale, Owens divenne leggenda nel 1936, quando, nello stadio Olimpico di Berlino vinse i 100 metri, il salto in lungo, i 200 metri e la staffetta 4×100. Quattro medaglie d’oro che azzerarono la fama del beniamino di Adolf Hitler, l’atleta tedesco Luz Long, e che sconvolsero l’opinione pubblica, annebbiata dal mito della supremazia della razza ariana.

Del film mi piace sottolineare la resilienza del protagonista, di come, davanti a mille difficoltà, riesca sempre a trovare la forza per andare avanti e per arrivare alla vittoria.

 

4. Invictus (2009)

large_esOAiQi9jLb9JyLIyLt2JuVd8fa

“Invictus”, diretto da Clint Eastwood, si apre presentando la difficile situazione del Sud Africa dopo la vittoria elettorale di Nelson Mandela.

La prima parte del film si incentra sulla riflessione politica di Mandela, che, cosciente della sua solitudine, assume l’enorme responsabilità di realizzare un progetto di pacificazione dei popoli sudafricani, utilizzando i mezzi che di volta in volta si presentano come i più adatti allo scopo.

Allo sport del rugby, popolarissimo solo fra i bianchi, Madiba affida la missione quasi impossibile di creare un tifo “trasversale”, che cancelli gli odi, permettendo a tutti di identificarsi nei colori verde e oro della squadra degli Springboks. La scommessa difficile sarà vinta, grazie anche all’intelligenza del capitano François Pienaar (interpretato da Matt Damon). La squadra, su cui nessuno avrebbe scommesso, si affermerà nel campionato del mondo, mandando in delirio le folle di bianchi e di neri, grazie a un finale di partita giocato con la testa, col corpo e soprattutto col cuore.

 

5. Glory Road (2006)

51KAEPXGRRL

 

6. Il Sapore della vittoria – Uniti si vince (2000)

locandina

 

7. Moneyball (2011)

moneyball1

 

8. Imbattibile (2006)

locandina (1)

 

9. Million Dollar Baby (2004)

LOCANDINA-e1487353298334

 

10. Ogni maledetta Domenica (2000)

locandina (2)

Idea Calcio