Dal Possesso alla Partita rispettando gli stessi Principi di Gioco

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Dal Possesso alla Partita rispettando gli stessi Principi di Gioco

Nell’articolo di oggi presento due esercitazioni che ho utilizzato con un gruppo di Giovanissimi in una seduta del Venerdì, terza e ultima della settimana. In questa sessione sono solito proporre situazioni a livello collettivo, cercando di osservare se i Principi che sono stati sviluppati in situazioni micro durante i precedenti allenamenti, vengono trasferiti in forma macro.

Le due esercitazioni rappresentano la seconda e la quarta proposta della sessione di Venerdì 23 Febbraio.

Possesso Posizionale: Superiorità in Zona Palla e Utilizzo della Zona Centrale del campo per Controllare il Gioco

Giocatori coinvolti: 18. Due squadre da 7c7+Portieri+2 Jolly nel ruolo di Esterni.

Campo di Gioco: noi utilizziamo un intero campo a 9.

Il campo viene diviso in 5 zone, delimitando 4 quadrati adiacenti e una zona centrale. Sulla linea mediana vengono posizionate diverse sagome per rendere estremamente complicato il passaggio in verticale, da difesa ad attacco. Il quadrato centrale viene delimitato anch’esso da 4 sagome.

Le due squadre vengono schierate con 2 Difensori, 3 Centrocampisti e 2 Attaccanti.

I giocatori sono zonati, ad eccezione del Portiere, che si può muovere sui due settori di difesa, dei 2 Jolly in Ampiezza, che si possono muovere sia in difesa che in attacco, e dei Centrocampisti che si possono muovere liberamente su tutto il campo.

L’obiettivo è quello di muovere palla da un Portiere all’altro (si ottiene 1 punto) potendo trasmettere palla a chiunque dei propri compagni. Possibilità di interscambio tra i due attaccanti. Nel settore centrale del campo possono agire solo i centrocampisti delle due squadre.

Osservazione: il posizionare diverse sagome sulla linea mediana del campo ha lo scopo di rendere particolarmente complicato il passaggio lungo linea e di “spingere” la manovra verso il centro del campo.

Principi di Gioco ricercati:

  1. In FDP sovraccaricare la zona in cui c’è la palla per offrire numerose soluzioni al portatore;
  2. giocare corto e uscire quando l’avversario fa densità;
  3. giocare corto per far uscire i centrocampisti avversari dalla zona centrale del campo (“attirare per giocare alle spalle”);
  4. assicurare ampiezza su entrambe le fasce;
  5. assicurarsi il controllo della zona centrale del campo;
  6. ricerca della superiorità posizionale nella zona centrale

EVOLUZIONE

Partita a Tema: Superiorità in Zona Palla e Utilizzo della Zona Centrale del campo per Controllare il Gioco

Campo diviso questa volta in 3 zone, togliendo la divisone verticale.

I giocatori si possono muovere liberamente, ad eccezione del quadrato centrale, in cui possono agire solo i centrocampisti. Gli attaccanti quindi possono ripiegare nella metà campo difensiva e i difensori possono accompagnare l’azione in quella offensiva.

L’obiettivo è il gol nella porta avversaria. La palla può essere giocata liberamente su ogni zona.

I Principi di Gioco ricercati sono i medesimi dell’esercitazione precedente.

Credit Immagine: https://elpais.com/deportes/2017/05/11/actualidad/1494506360_725759.html

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali dell'Hellas Verona.

Leave A Reply