Possesso Palla: Ricerca del dentro-fuori e degli interscambi di posizione Giocatori necessari: da 11 in su, l’importante è che siano dispari Formiamo quindi 2 squadre… Continua »

Possesso Palla: Ricerca del dentro-fuori e degli interscambi di posizione

Giocatori necessari: da 11 in su, l’importante è che siano dispari

Formiamo quindi 2 squadre da 4 giocatori (possiamo provare anche con un 3v3 o 5v5) e scegliamo un Jolly.

Nota: per la scelta del Jolly consiglio l’elemento tecnicamente più dotato o un ruolo che nella vostra squadra tocca tanti palloni, come ad. esempio un regista basso o un trequartista

Il campo di gioco deve essere predisposto per il gioco in profondità, quindi non un quadrato. Possiamo lavorare indicativamente su un 25×18 ma le dimensioni variano a seconda del livello del gruppo a disposizione, dell’età a cui si propone l’esercitazione e dal numero di componenti (diverso sarà per un 3v3 rispetto ad un 5v5)

Possesso Palla Ricerca del dentro-fuori e interscambi di posizione

All’interno del campo di gioco posizioniamo un quadrato 4×4 e collochiamo al suo interno il Jolly. Due giocatori per squadra iniziano invece come sponde e si posizionano sui vertici (non sui lati ma sugli angoli) opposti del campo di gioco (vedi prima fig.)

L’obiettivo dell’esercitazione è il mantenimento del possesso ricercando una circolazione dentro-fuori.

REGOLE:
– con passaggio ad una sponda del proprio colore vi è l’interscambio tra i 2. Chi passa alla sponda prende il posto della sponda e quest’ultima, possibilmente a 1 tocco, massimo 2, gioca dentro per un compagno (al terzo uomo quindi) e viene dentro

– il Jolly gioca sempre con la squadra che è in possesso palla. Con passaggio al Jolly dentro il quadrato, questi la rigioca fuori ed esce, mentre chi ha passato palla al Jolly prende il suo posto all’interno del quadrato. Chiaramente questo si ripeterà ogni volta che vi sarà un passaggio verso il quadrato, quindi se si riceve palla da un compagno c’è l’interscambio di posizione nel quadrato

Possesso Palla Ricerca del dentro-fuori e interscambi di posizione(2)

 

Attenzione: quando la squadra in possesso ne perde il controllo, il Jolly ritorna immediatamente all’interno del quadrato e chi era nel quadrato esce per partecipare al recupero del pallone . Il Jolly a questo punto potrà ricevere palla dalla nuova squadra in possesso, creando un interscambio di posizione nel quadrato

Possesso Palla Ricerca del dentro-fuori e interscambi di posizione(3)

– Tocchi, direi non più di 3, possibilmente 2 e come già detto possibilmente 1 per le sponde

– Il mister tiene un buon numero di palloni di scorta e ogni volta che questo esce dal campo allontanandosi eccessivamente ne introduce un altro per mantenere alta l’intensità

OSSERVAZIONI

Da questo possesso ho avuto ottime indicazioni. Vengono a crearsi ottime combinazioni di gioco a 2-3 giocatori e la manovra resta sempre fluida, evitando la confusione che si genera in molti “classici” possessi palla.

NOTA: per rimanere ogni giorno aggiornati sui nuovi contributi di Ideacalcio seguimi alla pagina FacebooK Ideacalcio che trovi a questo link

Credit Immagine: http://mrg.bz/Vwsp2c