Allenamento Integrato: Alleniamo i Cambi di Direzione Finalizzati al Tiro in Porta Oggi vi propongo una proposta che avevo utilizzato 3 anni fa, quando allenavo… Continua »

Allenamento Integrato: Alleniamo i Cambi di Direzione Finalizzati al Tiro in Porta

Oggi vi propongo una proposta che avevo utilizzato 3 anni fa, quando allenavo una Juniores.
Andando a sfogliare delle mie vecchie raccolte di allenamenti, ho ritrovato alcuni esercizi un po’ finiti nel dimenticatoio.

Si tratta di un’esercitazione integrata, utile a unire il lavoro fisico con quello tecnico.
L’obiettivo condizionale è legato alla forza, sviluppata attraverso i cambi di direzione, mentre l’obiettivo tecnico dominante è il tiro in porta, sotto-obiettivo il passaggio.

Il numero di ripetizioni varia a seconda del livello del proprio gruppo e da quante di queste proposte si intendono proporre.
Oggi io vi fornirò più di uno spunto.
I giocatori (1) e (2) cambiano di ruoli dopo ogni ripetizione.
Tutte le proposte possono essere eseguite con cambio di direzione verso dx e verso sx

Proposta 1

Alleniamo i cambi di direzione e il tiro in porta

Passaggio a muro tra i giocatori (1) e (2); quest’ultimo si volta andando a toccare il cono posto a 5m alle sue spalle per poi ricevere il passaggio in profondità e andare alla conclusione con un massimo di 2 tocchi.

Proposta 2

Alleniamo i cambi di direzione e il tiro in porta(2)

Il giocatore (2) si muove in orizzontale e gioca a muro col compagno (1), (2) continua la corsa e tocca il cono davanti a lui per poi ricevere il passaggio in profondità e concludere con un massimo di 2 tocchi.

Proposta 3

Alleniamo i cambi di direzione e il tiro in porta(3)

Il giocatore (2), posto diagonalmente ad (1), viene incontro per il passaggio a muro. Il giocatore (2) si porta a toccare il cono in zona centrale e torna verso il compagno (1) per ricevere un nuovo passaggio. Il giocatore (2) controlla dietro la gamba d’appoggio e calcia in porta.

Proposta 4

Possiamo anche modificare la struttura della proposta iniziale, sviluppando l’esercizio su due file contrapposte.

Alleniamo i cambi di direzione e il tiro in porta(4)

Il giocatore (1) sprinta verso il cono centrale per eseguire un cambio di direzione e ricevere il passaggio in profondità per la conclusione

Proposta 5

Alleniamo i cambi di direzione e il tiro in porta(5)

Ritenendo comunque utili tutte le proposte precedenti, questa è forse la più specifica.
Il giocatore (2) si muove incontro al compagno (2) per il gioco a muro per poi cambiare direzione e attaccare indistintamente una delle due porte.
Il giocatore (1) serve il compagno verso la porta da lui scelta. Si conclude sempre con un massimo di 2 tocchi.

Osservazione

Sconsiglio di utilizzare questo genere di proposte con campi pesanti o allentati a causa del maggior rischio di infortuni.

Puoi rimanere ogni giorno aggiornato sui nuovi contenuti di Ideacalcio seguendomi alla pagina Facebook Ideacalcio che trovi a questo Link

Credit Immagine: http://sport.sky.it/static/contentimages/original/sezioni/sport/mondiali_calcio/2014/07/03/robben_getty.jpg