“L’Angolo del Preparatore”: Possesso Palla con Smarcamento, di Mattia Tessarin” Torna l’appuntamento con “L’Angolo del Preparatore”, rubrica curata dall’amico Mattia Tessarin, preparatore atletico del Delta… Continua »

“L’Angolo del Preparatore”: Possesso Palla con Smarcamento, di Mattia Tessarin”

Torna l’appuntamento con “L’Angolo del Preparatore”, rubrica curata dall’amico Mattia Tessarin, preparatore atletico del Delta Calcio Rovigo, militante nel campionato di serie D.

Svolgimento

Formare due squadre da 10 giocatori ciascuna. Si gioca con l’obiettivo del mantenimento del possesso palla. Tocchi vincolati, a discrezione dell’allenatore: 3-2-1. Ricercare intensità di gioco e costante smarcamento, mantenendo sempre palla rasoterra e ogni 10 passaggi si ottiene 1 punto.

Tempo di lavoro: 8 minuti consecutivi

Dimensioni campo: 30×40 metri

Giocatori coinvolti: 20

VARIANTI:

  1. variare il numero di passaggi per ottenere un punto
  2. dopo aver raggiunto il numero di passaggi, giocare la palla su smarcamento oltre la linea del terreno di gioco, fermandola entro 1 metro.
  3. Inserire 2 porticine per lato, una volta raggiunti i passaggi obbligatori si ha la possibilità di concludere a rete

Personali Varianti (Franzoso Diego)

  1. a parer mio, troppi 10 passaggi in un 10c10. Ridurrei drasticamente il numero di passaggi necessari per guadagnare un punto. Ad esempio 5-6. In questo modo la squadra che difende è costretto a portare una pressione e un pressing costante
  2. mantenendo i 10 passaggi consecutivi, inserirei almeno 2-3 Jolly
  3. aumentare le dimensioni del campo di gioco (nel caso ci siano molte difficoltà nel mantenimento)

Credit Immagine: https://www.tuttomercatoweb.com/media/paulo-sousa-josip-ilicic-media-258234