“L’Angolo del Preparatore”: Possesso Palla con Finalizzazione Torna l’appuntamento con “L’Angolo del Preparatore”, rubrica curata dall’amico Mattia Tessarin, preparatore atletico del Delta Calcio Rovigo, militante… Continua »

“L’Angolo del Preparatore”: Possesso Palla con Finalizzazione

Torna l’appuntamento con “L’Angolo del Preparatore”, rubrica curata dall’amico Mattia Tessarin, preparatore atletico del Delta Calcio Rovigo, militante nel campionato di serie D.

Esercitazione rivolta alle Categorie: Giovanissimi e Allievi

Esercitazione per il miglioramento metabolico, tecnico e tattico.

Dimensioni campi: 25×34 m

Giocatori impegnati: in entrambi i campi di si gioca un 4c4.

Tempi di gioco e recuperi: 2 serie da 8 min con 1’30” recupero

Svolgimento

Il possesso palla è finalizzato al miglioramento tattico difensivo e offensivo, infatti la squadra che gioca in attacco dovrà cercare di giocare la palla dietro le spalle dei difensori. In caso di esito positivo, il giocatore dovrà concludere l’azione con un tiro in porta avendo a disposizione solo 3” di tempo.
La squadra che sta lavorando in fase difensiva invece, se recupera palla, la può giocare oltre la metà campo per ottenere un punto fermandola non oltre i 2 metri dal campo di gioco (zona di meta Rossa).

Osservazioni:
• l’incitamento da parte del mister deve essere sempre continuo
• bisogna avere sempre palloni a disposizione per ripartire subito con il gioco
• l’esercizio è utilissimo sia sotto l’aspetto metabolico (fisico) che anche per migliorare gli aspetti tecnici e tattici di reparti

Varianti:
• possibilità di creare nell’area di rigore un 2 contro il portiere
• Possibilità di giocare palla in ampiezza con obiettivo di cross e conclusione di un compagno in aiuto
• Inserire il limite di tocchi nel possesso palla
• Si può rubare palla solo con intercetto
• Giocare sempre con palla a terra
• Non si può giocare sempre allo stesso compagno (incentivo di smarcamento)

Credit Immagine: https://pianetamister.files.wordpress.com/2015/02/02-training_get_010814.jpg?w=672&h=372&crop=1