Progressione Fase Difensiva: dal 1c1 al 2c3 – Seduta Ventuno Nell’articolo di oggi presento una delle tante progressioni che porto sul campo con squadre di… Continua »

Progressione Fase Difensiva: dal 1c1 al 2c3 – Seduta Ventuno

Nell’articolo di oggi presento una delle tante progressioni che porto sul campo con squadre di Giovanissimi e/o di Allievi.
Non sono un amante di tutta quella serie di proposte che hanno l’obiettivo di allenare la tattica difensiva di reparto.
Sono un fermo sostenitore che “se sai difendere ottimamente a livello individuale e lo sai fare anche in relazione ad un compagno”, il più è fatto.

Si potrebbe obiettare che in questo modo manchino le giuste distanze di reparto, o che non conoscano mai una diagonale; ma quello che ho potuto vedere direttamente sul campo in questi anni, dice il contrario.

Ecco allora che nella mia pianificazione settimanale estrapolo una 30ina di minuti da dedicare esclusivamente alla fase di non possesso, lasciando totale libertà agli attaccanti.
Nell’articolo di oggi presento quello che è stato il lavoro di una seduta.

Esercizio 1: 1c1 in area di rigore su traversone
Sull’esterno, passaggio, stop e traversone (oltre l’area di rigore). 1c1 in area di rigore con l’attaccante che parte da fuori area.

Focus:
* non perdere di vista palla e uomo
* prestare attenzione soprattutto alla zona del primo palo

Esercizio 2: 1c1+1 attaccante in ritardo
L’attaccante con palla serve il compagno che gli si fa incontro seguito dal difensore. Il primo dovrà aggirare un cono prima di poter coadiuvare l’azione del compagno. Il difensore deve trarre vantaggio dall’iniziale situazione di parità numerica.

Focus:
* accorciare forte sull’attaccante che si muove sul corto
* distanza d’arresto
* essere particolarmente aggressivi sull’attaccante spalle alla porta e in situazione di iniziale parità numerica
* isolare l’attaccante con palla nel 1c2

Esercizio 3: 2c2, ri-organizzarsi velocemente
Tre assistenti numerati e in possesso ognuno di un pallone. Situazione di 2c2 all’interno del campo. Il primo assistente gioca palla alla coppia di attaccanti e al termine dell’azione si prosegue col secondo assistente. Stessa cosa col terzo. I due difensori dovranno riorganizzarsi velocemente al termine di ogni azione. Considerevole il lavoro sulle transizioni.

Focus:
* ri-organizzarsi velocemente in base alla posizione della palla e dell’assistente che avvia il gioco
* comunicazione
* marco-copro

Esercizio 4: 2c3 con campo zonato
Campo diviso verticalmente in tre settori. Massimo un difensore e un attaccante per settore. Interscambi liberi, sia per gli attaccanti che per i difensori.

Focus:
* aumentare la pressione con palla nel corridoio laterale
* comunicazione
* marco-copro
* scivolare in zona palla

Credit Immagine: https://i.ytimg.com/vi/t0uAAq4OG6k/maxresdefault.jpg