Progressione Fase Difensiva: dal 1c1 al 3c4 – Seduta Diciasette Nell’articolo di oggi presento una delle tante progressioni che porto sul campo con squadre di… Continua »

Progressione Fase Difensiva: dal 1c1 al 3c4 – Seduta Diciasette

Nell’articolo di oggi presento una delle tante progressioni che porto sul campo con squadre di Giovanissimi e/o di Allievi.
Non sono un amante di tutta quella serie di proposte che hanno l’obiettivo di allenare la tattica difensiva di reparto.
Sono un fermo sostenitore che “se sai difendere ottimamente a livello individuale e lo sai fare anche in relazione ad un compagno”, il più è fatto.

Si potrebbe obiettare che in questo modo manchino le giuste distanze di reparto, o che non conoscano mai una diagonale; ma quello che ho potuto vedere direttamente sul campo in questi anni, dice il contrario.

Ecco allora che nella mia pianificazione settimanale estrapolo una 30ina di minuti da dedicare esclusivamente alla fase di non possesso, lasciando totale libertà agli attaccanti.
Nell’articolo di oggi presento quello che è stato il lavoro di una seduta.

Progressione Fase Difensiva 17

Esercizio 1: 1c1, respingo e accorcio
Il mister calcia a parabola verso il difensore. Quest’ultimo colpisce di testa e respinge verso l’attaccante. A questo punto accorcia immediatamente in avanti e inizia una situazione di 1c1 in cui l’attaccante cerca il gol in una porticina.

Focus:
* presa di posizione iniziale per attaccare la palla calciata dal mister
* accorciare velocemente in avanti per togliere metri all’attaccante
* distanza d’arresto dall’attaccante
* presa di posizione nell’arresto

Esercizio 2: 2c2, copertura e riaggressione
Palla calciata a parabola dal mister, col difensore e l’attaccante che vanno al contrasto aereo (simulazione). La palla è calciata volutamente alle loro spalle per allenare il difensore che si stacca in copertura. Quest’ultimo cercando il secondo attaccante posizionato nei pressi del mister. I due difensori accorciano sulla respinta e inizia una situazione di 2c2 in cui gli attaccanti cercano il gol in una porticina.

Focus:
* copertura
* comunicazione
* accorciare in avanti

Esercizio 3: 2c3, difendere in inferiorità numerica
Palla giocata rasoterra all’attaccante che può anche essere anticipato; da qui si gioca liberamente una situazione di 2c3. Il terzo attaccante proviene lateralmente. Gli attaccanti giocano per segnare in una porticina.

Focus:
* marco-copro
* comunicazione
* accorciare sull’attaccante che si muove sul corto

Esercizio 4: 3c3+Sostegno
Palla calciata a parabola verso uno dei 3 attaccanti, gli altri 2 si muovono uno in profondità per l’eventuale spizzata e l’altro a sostegno. Il difensore più vicino va a contrasto mentre gli altri 2 assicurano copertura. Il quarto attaccante resta attivo a sostegno e non può essere contrastato. Si gioca per la meta.

Focus:
* marco-copro
* comunicazione
* figura a palla centrale e laterale

Credit Immagine: https://images.performgroup.com/di/library/GOAL/1/d5/eusebio-di-francesco-roma_2gh5psu4n7s91wi6yoqry2g0f.jpg?t=662848997&quality=90&w=1280