Multi-Rondos nel Sistema di Gioco Nell’articolo di oggi presento quella che è stata la fase di attivazione nella seduta di venerdì 3 Febbraio, che tra… Continua »

Multi-Rondos nel Sistema di Gioco

Nell’articolo di oggi presento quella che è stata la fase di attivazione nella seduta di venerdì 3 Febbraio, che tra l’altro si è svolta su una “piastra” di un campo di calcio a 5 per impraticabilità del terreno di gioco (giusto per farvi capire anche le dimensioni che ho utilizzato).
L’intento era quello di creare una serie di Rondos che fossero collegati tra loro e che avessero una correlazione col sistema di gioco e coi principi del modello di gioco.

Sapevo di avere 17 giocatori a disposizione.
Il campo di gioco l’ho diviso come da figura, con un quadrato centrale di circa 6×6 e il restante spazio a formare due metà campo.

MultiRondos nel Sistema di gioco

Nella Zona 1 ho collocato un 3+Pc2, schierando tutti i difensori che avevo a disposizione più un portiere.
L’obiettivo è quello della Costruzione e del Mantenimento nella prima zona di campo.
Si gioca con le modalità del “torello” (chi sbaglia diventa difensore). Due tocchi a disposizione.
Chi tiene il possesso crea un rombo, con il vertice basso rappresentato dal portiere, due elementi in ampiezza e un vertice alto.

Nella Zona centrale ho schierato un 3c1, andando a posizionare i centrocampisti che avevo a disposizione.
L’obiettivo è il Mantenimento del possesso all’interno del quadrato, giocando a 1 tocco.
“Rimanere sempre utili al compagno con la palla”.

Nella Zona 2 ho collocato un 3c3+1 Jolly (quest’ultimo rappresentato da un altro centrocampista che avevo a disposizione), schierando attaccanti ed esterni d’attacco.
Campo idealmente diviso in due metà. L’obiettivo è quello di creare un 3c2 nella metà campo in cui vi è la palla (superiorità numerica vicino al portatore) grazie all’aiuto del Jolly o ad un interscambio di posizione tra questi ed uno degli elementi in possesso.
Muovere palla sul terzo uomo e spostarsi velocemente per dar continuità al gioco.
Tocchi liberi

Credit Immagine: https://img.vavel.com/images/SevillaFC_Entrenamiento_ATESE_533970292.jpg