Rondo 3c1 per la Conquista dello Spazio – Attività di Base - I Rondo li ho sempre visti come validissimi strumenti per allenare la tecnica… Continua »

Rondo 3c1 per la Conquista dello Spazio – Attività di Base -

I Rondo li ho sempre visti come validissimi strumenti per allenare la tecnica applicata (e non solo) nel settore giovanile.
Questa estate però, ho preso parte al FCBEscola di S.Marino (camp in cui viene utilizzata la metodologia della cantera del Barcellona) e sono tornato a casa con alcune convinzioni.

Non tanto sull’efficacia dei Rondo, quanto più sulla possibilità di anticipare i tempi del loro utilizzo, cominciando già dall’attività di base.
Anche se pare scontato scriverlo, è naturale che la complessità delle proposte e il numero di giocatori impiegati sarà ridotta, per dar modo agli allievi di toccare il maggior numero di volte la palla e per sperimentare in modo graduale questo mezzo d’allenamento.

Mezzo d’allenamento che verrà utilizzato principalmente per migliorare la tecnica applicata, in particolare smarcamento, controllo e passaggio.
Avendo a disposizione 8 allievi, ho pensato di strutturare la proposta in questo modo:

rondo-3c1-per-la-conquista-dello-spazio

Le dimensioni del campo di gioco dipendono moltissimo da quelle che sono le capacità di partenza degli allievi ma consiglio, per i primi tempi, di lavorare su dimensioni con qualche metro in più, piuttosto che con qualche metro in meno. Questo per agevolare la fase di possesso e offrire più tranquillità (spazio e tempo) agli attaccanti.

Situazione di 3c1 con l’obiettivo, per gli attaccanti, di realizzare almeno 5 passaggi prima di conquistare il 2° settore in conduzione attraversando una delle 2 porticine.
Se il difensore ruba palla deve cercare il gol e i 3 attaccanti glielo devono impedire (nessuno è il portiere).

Focus:

* linee di passaggio
* raggiunti i 5 passaggi, attaccare la porticina libera;
* focus tecnico su controllo e passaggio

Credit Immagine: http://s1.dmcdn.net/JvQq3/1280×720-Omi.jpg