Rondo: “Progredire Giocando Corto” Nell’articolo di oggi presento un Rondo che ho utilizzato nella fase di attivazione coi miei Allievi e che è risultato a… Continua »

Rondo: “Progredire Giocando Corto”

Nell’articolo di oggi presento un Rondo che ho utilizzato nella fase di attivazione coi miei Allievi e che è risultato a mio avviso estremamente divertente e allenante.
L’idea era quella di inserire un Sotto-Principio di Gioco, in fase di possesso, già nella fase di riscaldamento.

Il sotto-principio è quello relativo al “progredire giocando”, inteso come avanzare-progredire, sul terreno di gioco, mediante una trama di passaggi sul corto e coinvolgendo tutti gli elementi.

La struttura dell’esercitazione è quella che si vede nella figura che segue

Rondo Progredire Giocando

Rettangolo di gioco diviso in 3 quadrati adiacenti e di uguali dimensioni (io ho utilizzato degli 8×8).
Si comincia con una situazione di 5c1 nel primo settore (potremmo giocare anche 3c1 o 4c1). Avendo 18 giocatori in questa seduta, ho predisposto tre campi di gioco e schierato dei 5c1.

L’Obiettivo è il mantenimento del possesso, a 2 tocchi, per realizzare 4-5 passaggi. Ad obiettivo raggiunto bisognerà spostarsi nel secondo settore continuando il fraseggio e col difensore sempre attivo. Realizzati 4-5 passaggi nel secondo, l’obiettivo è spostarsi in quello successivo e, raggiunto il terzo, tornare al primo con le stesse modalità (il difensore in tal caso “paga una penitenza”).

Chi sbaglia diventa difensore e si riparte dal primo settore.

Varianti:

* al centro si gioca a 1 tocco, 2 negli altri settori;
* 1 tocco nei settori esterni, 2 in quello centrale;
* si toglie un attaccante e si aggiunge un difensore. Situazione di 4c2 a 2 tocchi e se si realizza un passaggio filtrante ci si può spostare immediatamente nel settore successivo
* tre zone di dimensioni differenti

Credit Immagine: http://www.albertroca.com/wp-content/uploads/2013/05/Albert-Roca-F.C.Barcelona-rondo-034.jpg