Tempo del Passaggio e Tempo dell’Inserimento Finalizzati all’ 1v1

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Tempo di passaggio e tempo d’inserimento per l’1v1

Posizionare 3 birilli sulla stessa linea, ad una distanza di 2m l’uno dall’altro.
Il giocatore (A) tocca palla e da il via al contromovimento di (B) che si muove inizialmente sul lungo prima di ricevere sul corto.
(A) trasmette quindi palla al compagno che viene incontro, con quest’ultimo che di prima scarica nuovamente per (A).
A questo punto (B) si muove in ampiezza, NON DANDO MAI LE SPALLE AD (A), prima di ricevere il passaggio filtrante di (A) che dovrà passare tra i coni.

Un’ulteriore difficoltà è rappresentata dalla regola del FUORIGIOCO ; difatti l’istruttore si trova in linea coi 3 birilli, (B) non dovrà superare la linea dei 3 birilli prima della verticalizzazione di (A) (il mister alzerà il braccio nel caso di fuorigioco, l’azione continuerà o si interromperà a disrezione dell’istruttore).

Situaz. di gioco Passaggio e tempo di inserimento per l'1v1

Non appena (A) verticalizza, il difensore (D) parte da fondo campo per ostacolare (B) che dovrà a sua volta dribblarlo prima di concludere a rete.

NOTE: (B) si può muovere sia a dx che a sx dei 3 birilli.

Obiettivi Tecnici: passaggio, dribbling
Obiettivi Tattici: 1v1, sincronismo tra passaggio ed inserimento

P.S. esercitazione che ho visto su youtube e che mè piaciuta molto.

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali dell'Hellas Verona.

Leave A Reply