Scuola Calcio: 2v1 dopo smarcamento in zona luce L’articolo è la rivisitazione di una mia vecchia proposta pubblicata su Ideacalcio. L’esercizio è rivolto alle categorie… Continua »

Scuola Calcio: 2v1 dopo smarcamento in zona luce

L’articolo è la rivisitazione di una mia vecchia proposta pubblicata su Ideacalcio.
L’esercizio è rivolto alle categorie dell’attività di base e quindi Piccoli Amici, Pulcini ed Esordienti.

Esercitazione semplicissima nella sua struttura.
L’attaccante bianco è in possesso di palla in posizione centrale.
Due giocatori rossi sono invece posizionati dietro 4-5 coni, disposti come da figura.

Al segnale di bianco, “op” , i due giocatori rossi dovranno smarcarsi in zona luce, indifferentemente a dx o a sx dei coni.

scuola-calcio-2v1-dopo-smarcamento-in-zona-luce

Bianco, a sua discrezione, decide a chi dei due passare la palla. In questo modo inseriamo anche un piccolo lavoro sulla transizione (legata alla capacità di reazione motoria) visto che i due elementi rossi dovranno adattarsi velocemente alla scelta di bianco.

Chi riceve diventa attaccante e sarà obbligato a giocare un primo passaggio di scarico in favore di bianco. Chi non riceve diventa difensore.
L’azione si sviluppa poi come un 2c1 con gli attaccanti che dovranno segnare nella porta difesa dal portiere mentre il difensore se recupera palla avrà al massimo 8″ per segnare in una delle 2 porticine.

Varianti

* bianco comincia il gioco eseguendo uno slalom tra 3 coni, in questo modo, il tempo di smarcamento dei rossi, sarà vincolato alla creazione della palla aperta del possessore

* i due attaccanti, per poter segnare, dovranno realizzare un “dai e vai” prendendo in mezzo il difensore o una delle due sagome (rappresentate dai coni)

* i due attaccanti dovranno concludere l’azione in un tempo prestabilito

* i due attaccanti dovranno concludere l’azione potendo passarsi la palla al massimo due volte

* si può trasformare in un 2c2 con un secondo difensore che parte dalla linea di fondo o alle spalle di bianco

Credit Immagine: http://www.tgvercelli.it/processed/20140318-130459-YQLTV-EHY.jpg