Scuola Calcio: Apprendimento Tecnico Tattico -Ricezione e 1v1- Premessa L’esercizio è di grande semplicità e di altrettanta efficacia. Semplicità, efficacia e divertimento, cosa dare di… Continua »

Scuola Calcio: Apprendimento Tecnico Tattico -Ricezione e 1v1-

Premessa

L’esercizio è di grande semplicità e di altrettanta efficacia. Semplicità, efficacia e divertimento, cosa dare di più ai bambini??

Si dividono inizialmente i bambini in 2 file. Dopo ogni “duello” cambio ruoli.
Posizionare 4 porticine come da figura, 2 rosse da attaccare per il giocatore rosso e 2 blu da attaccare per il giocatore bianco.

L’istruttore da il via all’1v1 inviando il pallone al giocatore rosso che verrà subito attaccato da bianco non appena l’istruttore ha calciato il pallone.

Rosso dovrà ricevere palla e giocare l’1v1 con bianco. Obiettivo attraversare in conduzione una delle 2 porticine laterali per acquisire poi la possibilità di andare al tiro nella porta difesa dal portiere.

Scuola Calcio Apprendim. Tecnico Tattico Ricezione e 1v1

Il difensore è sempre attivo, anche quando l’attaccante attraversa in conduzione una delle 2 porticine. Se bianco recupera palla trasforma immediatamente l’azione da difensiva in offensiva cercando di portare palla a meta in una delle 2 porticine blu (porticine del giocatore rosso).

Alcune possibili varianti

1) E’ possibile collocare 3 porticine anzichè 2 e assegnare un punto extra se l’attaccante riesce ad attraversare in conduzione la porticina centrale

2) E’ possibile collocare 3 porticine per il gol per il difensore. In questo modo se il difensore ruba palla si troverà in una situazione di vantaggio rispetto all’attaccante e questo ci permetterà di sollecitare ancor più la transizione negativa da parte dell’ex attaccante

3) E’ possibile cambiare la posizione di partenza di attaccante e difensore.

Scuola Calcio Apprendim. Tecnico Tattico Ricezione e 1v1(2)

Attaccante che viene incontro spalle alla porta e difensore in ripiegamento
Nota: possiamo inserire la variante che l’attaccante non può far sfilare la palla

Scuola Calcio Apprendim. Tecnico Tattico Ricezione e 1v1(3)

Attaccante che viene incontro spalle alla porta inseguito dal difensore

Osservazioni

Come in ogni esercitazione sono i particolari a far la differenza.
L’istruttore inizialmente invia la palla rasoterra per poi complicare la ricezione col passare dei minuti, fino ad inviare una palla a parabola per la ricezione aerea. Con palla alta a parabola l’attaccante sarà messo maggiormente in difficoltà nella ricezione e inoltre avrà meno tempo per controllare il pallone, visto il soppraggiungere di bianco.

L’istruttore può decidere se curare anche l’aspetto difensivo, indicando a bianco di salire rapidamente per portar pressione sull’attaccante e di frenare in prossimità di esso, allenando così la Presa di Posizione.

Va inoltre sollecitata la transizione. In troppe esercitazioni si vede il difensore rubare palla con l’azione che finisce li. La transizione è in primo luogo un aspetto mentale-psicologico, legato alla reazione motoria. Ecco allora che risulterà fondamentale fin dalla Scuola Calcio allenare i nostri giocatori a trasformare un’azione da difensiva in offensiva e viceversa

Puoi rimanere ogni giorno aggiornato sui nuovi contenuti di Ideacalcio seguendomi alla pagina Facebook Ideacalcio che trovi a questo Link

photo credit: DSC_7310 via photopin (license)