Una serie di proposte per allenare il 2v1 nell'Attività di Base..

Scuola Calcio: Lavoriamo sulla Superiorità Numerca – il 2v1

Premessa

Oggi non vi propongo nulla di particolare, bensì 3 proposte per cominciare a lavorare sulla prima superiorità numerica, il 2v1. Non troverete magari nulla di nuovo e sono proposte molto semplici nella sua struttura. Le propongo perchè, come spesso accade, gli esercizi più semplici sono anche quelli più efficaci e ritengo quindi doveroso inserirle nella mia pianificazione di lavoro.

Possono essere proposte per Esordienti, Pulcini e nell’ultimo anno dei Piccoli Amici, sempre tenendo presenti le qualità dei bambini con cui si “lavora”.

Svolgimento

Prima Proposta

Scuola Calcio Proposte 2v1

Formiamo squadre da 2 bambini. Queste ci serviranno esclusivamente per i ruoli di difensori, mentre gli attaccanti giocheranno con tutti i compagni.
Un difensore giocherà all’interno del campo e sarà a difesa delle 2 porticine, mentre il compagno rimarrà inizialmente sull’esterno.

I 2 attaccanti, partendo col pallone, dovranno quindi segnare in una delle 2 porticine poste sulla linea opposta e saranno ostacolati dal difensore che, se recupera palla, potrà servire il proprio compagno sull’esterno (no punto però interrompe l’azione) o potrà segnare nella porticina fronte a lui (2punti).

Al termine dell’azione (gol, palla che esce o difensore che riesce a servire il proprio compagno) entreranno in campo altri 2 attaccanti e il difensore lascerà spazio al compagno.
Cambiamo la coppia di difensori a tempo, ogni 2-3′, e vince la coppia di difensori che subisce meno gol. Ogni punto dei difensori annulla 1 gol degli attaccanti

Nota:

Le 2 porticine, anzichè magari una soltanto, stimoleranno gli attaccanti a rimanere larghi e a non concentrare l’attacco in un’unica direzione

Seconda Proposta

Evoluzione dell’esercizio precedente. Questa volta predisponiamo un doppio 2v1. Dividiamo il campo in 2 metà e posizioniamo i due difensori sulle 2 metà. Ogni difensore potrà intervenire solo nel proprio settore. Se recupera palla il secondo difensore dovrà servire il primo che segna nella porticina. Se recupera palla il primo potrà segnare direttamente. Cambiamo sempre i difensori a tempo e proponiamo l’esercizio sottoforma di competizione a coppie

Scuola Calcio Proposte 2v1(2)

Terza Proposta

Ulteriore evoluzione dell’esercizio precedente. Questa volta partirà un attaccante rosso e 1 Appoggio (jolly).
L’appoggio gioca con chi è in possesso di palla, quindi collaborerà inizialmente con rosso. Se il difensore recupera palla potrà giocare insieme all’appoggio per segnare nella porticina frontale.

In questa proposta possiamo pensare di organizzare 3 squadre magari. La squadra dei difensori, degli attaccanti e dei Jolly. A tempo ruotiamo tutti gli allievi nei vari ruoli

Scuola Calcio Proposte 2v1(3)

Puoi rimanere ogni giorno aggiornato sui nuovi contenuti di Ideacalcio seguendomi alla pagina Facebook Ideacalcio che trovi a questo link

Credit Immagine: http://www.memorialleone.org/wp-content/uploads/Bambini-gioco.jpg