Scuola Calcio: Migliorare il Gioco di prima

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Scuola Calcio: Migliorare il Gioco di prima

Nell’articolo di oggi vediamo aggiornata una proposta che avevo pubblicato nel Marzo 2013 su Ideacalcio.
L’esercizio l’avevo portato sul campo con una squadra di Pulcini all’ultimo anno e può essere rivolto anche alla categoria Esordienti.
Gli obiettivi sono:

* migliorare il gioco di prima
* concludere in porta

Scuola Calcio Migliorare il gioco di prima

L’esercitazione è molto semplice nella sua struttura e per il suo svolgimento bastano 2 sagome (per ogni sagoma bastano due paletti messi a X).
L’obiettivo dell’esercitazione è il gioco a 1 tocco, inserendolo in 3 circostanze.

Il giocatore rosso, in possesso di palla e posizionato a circa 5-6m da blu, trasmette la palla a quest’ultimo
Rosso, immediatamente dopo il passaggio, va in pressione su blu con la possibilità di contrastarlo. Il giocatore Blu chiede ed ottiene un 1-2 con Giallo, col passaggio di ritorno giocato verso le due sagome.

Blu, col primo tocco, supera internamente o esternamente le 2 sagome per poi calciare in porta col secondo tocco.

Le 3 giocate di prima sono:

* il passaggio di blu per giallo
* il passaggio di ritorno di giallo per blu
* blu che supera le sagome col primo tocco, non allungandosi la sfera

Considerazioni:

* Possiamo cambiare giallo a tempo
* Blu e rosso cambiano di ruolo dopo ogni tiro
* Ho voluto lavorare in spazi ridotti per dar maggior intensità all’esercitazione e per sviluppare l’1-2 sotto la pressione semi-attiva di rosso
* Posizionare Giallo alla destra di Blu

Credit Immagine: http://www.kcselect.org/wp-content/uploads/2015/04/Children-Playing-Soccer-Footba-115642769-1024×576.jpg

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali dell'Hellas Verona.

Leave A Reply