Attività di Base: 1c1 ad alto ritmo L’esercitazione è la rivisitazione, grafica e con l’aggiunta di nuove varianti, di una mia vecchia proposta pubblicata su… Continua »

Attività di Base: 1c1 ad alto ritmo

L’esercitazione è la rivisitazione, grafica e con l’aggiunta di nuove varianti, di una mia vecchia proposta pubblicata su Ideacalcio quasi 4 anni fa.
Esercizio che avevo portato sul campo con un gruppo di Pulcini all’ultimo anno e che è rivolto appunto alle categorie Pulcini ed Esordienti.

Si prepara un quadrato 12×12, anche se le dimensioni sono relative e variano a seconda dell’età e del livello tecnico del gruppo a disposizione.

Si posizionano 6 attaccanti, tutti in possesso di palla, sui lati del quadrato, disposti come da figura.
Un ragazzo inizia come difensore nel mezzo.

Al via dell’istruttore questi chiama il nome di uno degli attaccanti e chi viene chiamato dovrà entrare nel quadrato con l’obiettivo di condurre palla sul lato di fronte a lui, ostacolato dal difensore che cercherà di impedirglielo.

settore-giovanile-1v1-ad-alto-ritmo

Non appena l’attaccante esce dal quadrato, l’istruttore chiama immediatamente il prossimo attaccante. Se il difensore recupera palla dovrà passarla ad uno degli attaccanti in attesa all’esterno.

Ogni 1′-1’30” cambiamo il difensore.
Proponiamo l’esercitazione sotto forma di competizione e vincerà il bambino che recupererà il maggior numero di palloni come difensore.

Alcune Varianti :

* Si posizionano 4 porticine in prossimità dei 4 angoli. Gli attaccanti non dovranno più condurre palla sul lato fronte a loro ma dovranno segnare in una delle 2 porticine sul lato di fronte a loro (le 2 più distanti sostanzialmente)

* Si può assegnare 1 punto per il gol nelle porticine e 2 punti per la conduzione portando palla fuori dal quadrato (o viceversa)

* Ogni giocatore verrà precedentemente numerato. L’istruttore non chiamerà più il nome del ragazzo ma il numero. Per il difensore può risultare più complesso l’orientamente nello spazio, visto che non avrà più il riferimento di partenza dettato dal nome

* Se il difensore recupera palla, avrà 2 tocchi per calciare in una delle 4 porticine

* Sostituire alcune porticine con alcune porte difese dai portieri

Credit Immagine: http://www.allenatoredicalcio.it/wp-content/uploads/2016/02/Bericht_KindergerechteMethodik.jpg