Esercitazione Situazionale, per la Scuola Calcio, di 1v1 con Componente Coordinativa

Situazione di gioco: 1v1 con componente coordinativa

Premessa

L’esercitazione è molto semplice e nella sua semplicità molto efficace. L’esercitazione è adatta soprattutto per la scuola Calcio

Svolgimento

Al via dell’istruttore i 2 ragazzi, giallo attaccante e bianco difensore, si sfideranno in un 1v1.

L’esercitazione comincia con giallo in possesso di palla e bianco senza. Il primo dovrà guidare la palla in slalom tra 4 coni prima di aggirare un birillo centrale posto a 15m. Il secondo dovrà invece eseguire degli appoggi tra 4 over (piccoli ostacoli) prima di aggirare il cono posto davanti a lui.

Il difensore, aggirato il cono, potrà difendere sull’attaccante giallo che a sua volta potrà segnare nella porta difesa dal portiere o portare palla a meta in una delle 2 porticine laterali

Situaz. di gioco 1v1 con parte coordinativa

Gli appoggi del difensore tra gli ostacolini condizionano il tempo a disposizione dell’attaccante. Difatti più gli appoggi saranno “lunghi” e complessi, più l’attaccante avrà tempo per avanzare.

APPOGGI:
-1 appoggio
-2 appoggi
-3 appoggi
-saltelli monopodalici
-saltelli bipodalici
-scivolamento frontale
-scivolamento dorsale
-ecc..

Nota: per rimanere ogni giorno aggiornati sui nuovi contributi di Ideacalcio, seguimi alla pagina Facebook Ideacalcio