Portieri – Attività di Base: Allenamento numero 14 Ben ritrovati con la rubrica “Sezione Portieri”. Rubrica curata da Andrea Brunello, preparatore dei portieri del settore… Continua »

Portieri – Attività di Base: Allenamento numero 14

Ben ritrovati con la rubrica “Sezione Portieri”. Rubrica curata da Andrea Brunello, preparatore dei portieri del settore giovanile della Spal.
Come per la passata stagione, il venerdì sarà il giorno dedicato al mondo dei nostri numero 1, alternando, di settimana in settimana, un esercizio per l’attività di base ad uno per i più grandi.
Eccoci quindi arrivati al quattordicesimo appuntamento dedicato ai nostri “piccoli numeri uno”.

Con la seduta di oggi volevo mostrare un esercizio competitivo che mi è capitato di usare al termine della seduta per inserire un’attività completamente ludica senza snaturare gli obiettivi già accennati negli articoli precedenti.
Il gioco ha al suo interno il rilancio con le mani, che da il via alla gara.

Svolgimento

portieri-numero-14

1. I due portieri si preparano con palla in mano per effettuare un rilancio con le mani, l’obiettivo è provare a colpire il cono/cinesino/pallone al centro del quadrato; chi lo colpisce per primo avrà il diritto di calciare in porta al compagno, il quale si andrà a posizionare nella porta adiacente alla fila di gioco;

2. Se il portiere riesce a prendere in presa il pallone andrà a calciare il secondo pallone che era stato lanciato durante il gioco.

Il lato competitivo è importante a mio avviso se incanalato nella maniera giusta, sfidare un compagno, magari scelto dai bambini stessi, aumenta l’intensità del lavoro e rispecchia un po’ l’aspetto competitivo della gara che i bambini andranno ad affrontare.

Credit Immagine: http://www.jcysl.org/wp-content/uploads/2016/04/contentrotator634960340057978906.png