Portieri – Attività di Base: Allenamento numero 25 Ben ritrovati con la rubrica “Sezione Portieri”. Rubrica curata da Andrea Brunello, preparatore dei portieri del settore… Continua »

Portieri – Attività di Base: Allenamento numero 25

Ben ritrovati con la rubrica “Sezione Portieri”. Rubrica curata da Andrea Brunello, preparatore dei portieri del settore giovanile della Spal.
Oggi vediamo il quarto articolo, della nuova stagione, rivolto ai “piccoli” portieri dell’Attività di Base.

Ben ritrovati con i nostri piccoli portieri. Continuiamo a lavorare/giocare sull’adattamento al terreno per quanto riguarda le categorie più piccole. In questa proposta, che io personalmente utilizzo anche come gioco di attivazione con i più grandi, vedremo un gioco che viene preso da una specialità paralimpica: il sit volley.

Questa disciplina segue più o meno le regole del volley ma con la variante che i partecipanti giocano seduti a terra; ho visto (come altri sicuramente) la sua utilità proiettata nel mondo di noi portieri per diversi punti in comune:

• Utilizzo delle mani
• Lettura delle traiettorie
• Contatto ravvicinato col terreno

Con i bambini possiamo utilizzare alcune varianti sia per quanto riguarda il tipo di contatto con la palla:
1. Presa con entrambe le mani
2. Tocco della palla con una mano sola
3. Solo utilizzando il pugno per inviarla nel campo avversario

Sia per quanto riguarda il contatto col terreno:

1. Posizione seduta con spostamento sempre da seduti
2. In ginocchio con spostamento a quattro zampe

Se ci pensate in fin dei conti il bambino durante il gioco si troverà molto spesso a terra e senza rendersene conto sperimenterà il contatto con il terreno, nostro obiettivo principale.

Credit Immagine: https://static.wixstatic.com/media/4aa67b_f634d436af17478a94ad837af70f43f5~mv2.jpg