Partita 3v3 con ricerca della verticalizzazione per sfruttare la transizione positiva..

Partita a Tema: 3v3 Con Ricerca della Verticalizzazione

Campo di gioco 18×30, diviso in due metà orizzontalmente.
Si gioca 3v3 più rispettivi portieri.
Un attaccante rimane sempre nella metà campo offensiva; si gioca quindi un 3v2.

I difensori, recuperata palla, la inviano per la punta che NON può segnare direttamente ma deve eseguire almeno un passaggio.

Partita a tema 3v3 Ricerca della Verticalizzazione

L’esercitazione può essere svolta sotto forma di messa in azione o come esercitazione atletica col pallone:

Formare 2 gruppi di lavoro. 12 giocatori + 2 portieri.
Lavoro 3′ alla massima intensità, 3′ di recupero con mobilità articolare. Un gruppo lavora dentro, un gruppo recupera fuori.

Tra gli obiettivi c’è senz’altro quello di allenare la superiorità e l’inferiorità numerica; oltre alla verticalizzazione sulla riconquista