Partita a 3 Squadre: Saper organizzare un attacco e transizione..

Partita a Tema a 3 Squadre: Organizzare un Attacco e Transizione

Campo di gioco: a seconda del numero di giocatori per squadra. Fino al 5v5 si può lavorare su metà campo; con una zona franca nel mezzo larga circa 8-10m.

Formare 3 squadre.
I rossi attaccano i bianchi con l’obiettivo di fare gol nella porta difesa dal portiere.

Se i bianchi riescono ad impossessarsi della palla devono cercare di portarla nella zona neutra, ostacolati attivamente dai rossi che devono impedire la meta. Una volta che i bianchi riescono a raggiungere la zona neutra, i rossi diventano passivi e i bianchi si riorganizzano per andare ad attaccare gli azzurri (mentre i rossi recuperano).
NOTA: se la difesa recupera palla per 3 volte ma l’attacco riesce sempre a reimpossessarsi della sfera, al quarto tentativo la difesa esce senza pressione. In sostanza l’attacco ha 3 possibilità per portare un attacco

Partita a tema Organizzare un attacco

Chi segna un gol è esentato dalla prossima conquista della meta, ma si sposta direttamente dall’altra parte del campo per attaccare.
Ogni volta che la palla esce, il mister ne mette immediatamente in gioco un’altra in favore della squadra in possesso.

VARIANTI:
Possibilità di assegnare punti bonus se la squadra riesce a sviluppare una combinazione/sviluppo prestabilito come ad esempio:
-punto bonus per ogni 1-2 eseguito
-punto bonus se il gol arriva sugli sviluppi di un cross
-punto bonus se il gol arriva sugli sviluppi di una sovrapposizione
-punto bonus se il gol arriva su sponda della punta (in ogni squadra viene distinto un giocatore che funge da elemento avanzato)