Partita a tema: Alleniamo gli inserimenti e il gioco sulle fasce Campo di gioco: possiamo giocare da area ad area di rigore o anche a… Continua »

Partita a tema: Alleniamo gli inserimenti e il gioco sulle fasce

Campo di gioco: possiamo giocare da area ad area di rigore o anche a tutto campo.
Giocatori coinvolti: 11v11 o anche a ranghi leggermente ridotti

Il campo di gioco viene diviso verticalmente in 3 zone, 2 esterne e una centrale molto più ampia. Le 2 zone esterne sono di circa 15m di larghezza
All’interno di ogni fascia posizioniamo 2 giocatori per squadra, un esterno alto e un esterno basso

Partita a tema Inserimenti in fascia

Gli ultimi 15m di ogni fascia vengono delimitati da 2 coni e saranno le “aree di meta da attaccare” (vedi figura qui sopra).
La squadra rossa dovrà attaccare le 2 zone rosse mentre la squadra blu dovrà attaccare le 2 zone blu. La compagine in difesa non può difendere all’interno delle proprie 2 zone di meta. Quindi i rossi non possono entrare nelle zone blu e i blu in quelle rosse

Il tema della partita sarà la ricerca del gioco in ampiezza per favorire un inserimento in profondità sulla fascia e per allenare sopratutto i terzini a degli inserimenti senza palla.
Nota: la proposta mi è infatti venuta in mente pensando ad una richiesta di un altro allenatore che mi chiedeva una proposta per sollecitare l’inserimento del terzino in fascia senza palla

La partita inizia dal portiere che mette in gioco per un proprio compagno. L’obiettivo è quello di mandare uno dei propri compagni sull’esterno in zona di meta e di rifinire l’azione con un cross. Sul cross si gioca normalmente, con le 2 squadre che si contendono il possesso.

Le possibilità per combinare sull’esterno sono innumerevoli. Vediamone alcune..

-Giocata sull’esterno alto che scarica per un compagno nel mezzo e palla in fascia per l’inserimento dell’esterno basso

Partita a tema Inserimenti in fascia(2)

-I due esterni trovano tra loro una combinazione per portare palla in zona di meta (l’azione individuale è concessa) e andare al cross

Partita a tema Inserimenti in fascia(3)

-Un solo giocatore dalla zona centrale può entrare in fascia per creare superiorità numerica e partecipare alla combinazione per attaccare la zona di meta

Partita a tema Inserimenti in fascia(4)

-L’esterno alto entra dentro il campo e crea spazio per l’inserimento dell’esterno basso

Partita a tema Inserimenti in fascia(5)

NOTE, OSSERVAZIONI E VARIANTI

– Queste sono solo alcune tracce, le possibilità possono essere molte altre. Il tecnico può sollecitare l’esecuzione delle combinazioni viste poco sopra (spiegandole anticipatamente) o può lasciare in un primo momento maggior libertà per valutare l’efficacia e la “creatività” della squadra. Allenando i giovani nelle stagioni precedenti (allievi e juniores dilettanti) mi è capitato a volte di lasciar libertà di espressione, constatando che molte volte le idee del tecnico non corrispondo a quelle dei ragazzi

– Alla squadra va poi fatto capire il concetto di “chiuso”, a non ostinarsi a “sfondare” su quella fascia se non c’è la possibilità per farlo

– Sul cross possiamo permettere all’esterno alto opposto di entrare per concludere

– Ho impostato le 2 squadre con un 4-2-3-1 ma a seconda del proprio modulo possiamo apportare gli opportuni aggiustamenti

Puoi rimanere ogni giorno aggiornato sui nuovi contributi di Ideacalcio seguendomi alla pagina Facebook Ideacalcio

Credit Immagine: http://www.quotidianopiemontese.it/wp-content/blogs.dir/1/files/juventus-fiorentina-2-0/j-f1.jpg