Partita a Tema: “Ricerca di Soluzioni Differenti” di Alberto de Nardi Premessa Oggi sono a presentare un’altra esercitazione dell’ amico Alberto de Nardi, attualmente mister… Continua »

Partita a Tema: “Ricerca di Soluzioni Differenti” di Alberto de Nardi

Premessa

Oggi sono a presentare un’altra esercitazione dell’ amico Alberto de Nardi, attualmente mister dei Giovanissimi Elite della Liventina Gorghense e che nella stagione passata, alla guida dei Giovanissimi Sperimentali, sempre della Liventina, si è aggiudicato il campionato 2013/14 in un girone composto dalle più quotate società professionistiche, Chievo, Vicenza, Verona, Padova, Cittadella, Venezia.. tanto per citarne qualcuna.

Io e Alberto condividiamo la stessa idea e voglia di far calcio e visto che i suoi lavori mi piacciono molto ho deciso di pubblicare questa sua partita a tema perchè la reputo geniale.

Svolgimento

La struttura è quella che si vede nella figura che segue

Partita a Tema Ricerca di soluzioni differenti

Alberto l’ha chiamata: “Partita a tema con ricerca di soluzioni differenti”
In questa Partita a tema si può giocare dal 3v3 al 10v10 e già questo personalmente lo reputo un grosso vantaggio.
La proposta è infatti adattabile al numero di giocatori che abbiamo a disposizione.

L’obiettivo è quello di stimolare i giocatori a proporre idee con il proprio movimento.
Come idea ricalca il “Funino” di H.Wein.

Le varianti possono essere molte, starà al mister trovarle a seconda delle proprie esigenze.
In questa partita Alberto propone le seguenti regole:

-Nelle porticine il gol è valido calciando da dentro l’area a 1 tocco. Questo per stimolare gli appoggi vicini quando si è vicini alle porte
-Nelle mete nere, dietro le porticine, l’assist dev’essere fatto da dentro l’area
-Nella meta celeste, il 1° passaggio dell’ 1-2 dev’essere fatto da dentro l’area, mentre l’assist finale (2° passaggio dell’1-2) da fuori area. Lo stimolo è il proporre l’ 1-2 per dietro

Osservazione

Per certi versi ricalca una mia proposta di poco tempo fa e che potete rivedere a questo Link.

Il proporre Partite a Tema, in cui si sviluppano obiettivi differenti, allenando le scelte di gioco, è uno strumento che mi piace moltissimo perchè porta i ragazzi ad un contesto situazionale molto vicino a quello di gara

Puoi rimanere ogni giorno aggiornato sui nuovi contenuti di Ideacalcio seguendomi alla pagina Facebook Ideacalcio che trovi a questo link

Credit Immagine: http://cdn.corrieredellosport.it/images/2014/03/03/ce32f81b5f1d01953997f3e19c36b8d6_79404_immagine_obig.jpg