Partita a Tema: Ripartenza o Consolidamento del Possesso Lo scopo di questa mia Partita a Tema è quello di far capire ai giocatori il differente… Continua »

Partita a Tema: Ripartenza o Consolidamento del Possesso

Lo scopo di questa mia Partita a Tema è quello di far capire ai giocatori il differente tipo di comportamento da adottare a seconda della zona di campo in cui viene riconquistata palla.
L’esercizio, oltre a sviluppare gli obiettivi espressi nel titolo, sottolinea l’importanza di saper sfruttare a proprio vantaggio la transizione positiva e negativa.

Le dimensioni del campo di gioco variano a seconda del numero di giocatori coinvolti. Possiamo infatti giocare dal 6v6 al 10v10 più portieri.
Il campo di gioco viene divisio come da figura che segue

Partita a Tema Ripartenza o Consolidamento del Possesso

Delimitiamo quindi 2 zone esterne di circa 16m, le 2 rispettive aree dei portieri e, sulle 2 linee di fondo campo, posizioniamo 2 porte.
La zona centrale del campo viene divisa a sua volta in 2 metà campo, metà campo offensiva e difensiva.

Schieriamo le 2 squadre col nostro sistema di gioco o schieriamone una delle 2 col sistema di gioco che affronteremo alla domenica.
La partita inizia con una delle 2 squadre in fase di possesso. Questa dovrà raggiungere un bonus di passaggi prestabilito (6-8) per poter poi attaccare la zona cieca (spazio alle spalle della difesa avversaria) avversaria mediante un passaggio in profondità che premi uno o più inserimenti della squadra in possesso.

La regola principale della partita a tema scaturisce dalla prima perdita del possesso..
Al recupero palla della squadra avversaria, questa dovrà verticalizzare il più velocemente possibile o consolidare il possesso prima di poter attaccare la zona cieca avversaria. La scelta sarà dettata dalla zona del campo in cui si recupera palla.

Se infatti la palla viene recuperata nella metà campo offensiva, la squadra potrà ricercare immediatamente l’attacco della profondità (entro 3 passaggi), mentre se la palla viene recuperata nella metà campo difensiva, occorrerà consolidare il possesso prima di attaccare la profondità (6-8 passaggi e poi si può verticalizzare).

Ad ogni cambio di possesso e quindi ad ogni recupero palla, le 2 squadre si troveranno a dover attuare una o l’altra strategia di gioco.

Osservazioni

-La difesa non può difendere lo spazio alle proprie spalle

-Limitare il numero di tocchi sia nella fase di possesso, sia nella ripartenza

-Il portiere della squadra in possesso gioca fuori dalla porta, offrendosi per il sostegno. Sul retropassaggio dei difensori, questi non possono entrare mentre la squadra avversaria può entrare a contrastare l’estremo difensore

-Nel caso non si riesca a portare un immediato attacco (entro i 3 passaggi), consolidare il possesso

-C’è il fuorigioco

-Per il consolidamento del possesso la scelta da adottare è un passaggio di scarico o comunque fuori dalla pressione avversaria, mentre per la ripartenza ricercare un primo passaggio in avanti

-La squadra che perde il possesso, soprattutto se questo avviene nella propria metà campo difensiva (metà campo offensiva della squadra avversaria) dovrà attuare un’immediata transizione negativa per impedire la verticalizzazione avversaria

-Nello stesso modo, sulla perdita del possesso, nella metà campo offensiva, ricercare un’immediata transizione negativa, recuperando palla vicini alla porta avversaria

Puoi rimanere ogni giorno aggiornato sui nuovi contenuti di Ideacalcio seguendomi alla pagina Facebook Ideacalcio che trovi a questo link

Credit Immagine: http://static.goal.com/438100/438197_heroa.jpg