Partita a Tema: Transizioni, Gioco tra le linee Partita a Tema che può essere utilizzata a partire dalla categoria Esordienti e valida fino “all’universo” dei… Continua »

Partita a Tema: Transizioni, Gioco tra le linee

Partita a Tema che può essere utilizzata a partire dalla categoria Esordienti e valida fino “all’universo” dei più grandi.
Si tratta di una partita a tema che vuole mettere in risalto le due fasi di transizione e la ricerca del gioco tra le linee (aspetto a me molto caro).
Coi più grandi aggiungerei tra gli obiettivi: attacco e difesa preventiva.

Dividiamo il campo di gioco in tre parti, con una striscia centrale di circa 10 metri.
Il numero di giocatori necessari è irrilevante. Possiamo partire da un 4c4 fino ad un 8c8.
Formiamo tre squadre.

Due squadre si sfidano all’interno mentre la terza si dispone all’esterno e in possesso di diversi palloni ciascuno. I giocatori all’esterno (che chiameremo “assistenti”) si posizionano in ampiezza e vengono numerati.

All’interno, per entrambe le squadre, l’obiettivo è quello di trovare un passaggio nella zona centrale prima di poter segnare. Ulteriore regola che ho voluto inserire è stata quella che nella metà campo difensiva si gioca ad 1 tocco, questo per rimarcare due aspetti collegati:
* la necessità, nella prima zona di costruzione, di pensare in fretta al fine di trovare una soluzione per uscire da questa zona;
* la necessità, da parte dei giocatori sopra la palla, di smarcarsi in fretta al fine di agevolare l’uscita della palla;

Tocchi liberi in attacco.

Una regola chiave della proposta è che ogni volta che la palla esce, o in caso di gol, questa viene rimessa in gioco da un assistente. Gli assistenti giocano palla secondo l’ordine numerico assegnato e sempre in favore della stessa squadra.
A tempo si invertono i compiti delle tre squadre. Io ho lavorato con tempi da 3-4′.

Credit Immagine: https://soccertofootball.files.wordpress.com/2016/07/asroma725lead.jpg?w=630