Situazione di Gioco: Attacco sul Lato Debole e Movimenti Combinati per il 3v2

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Situazione di gioco. Attacco sul lato debole e movimenti combinati per il 3v2

L’es. si svolge alternativamente a dx e a sx.
Difensore centrale e terzino dovranno difendersi contro 3 punte.

L’esercitazione comincia col centrocampista che gioca palla valutando il movimenti dell’esterno sul lato debole :

  1. entra a ricevere tra le linee e la punta centrale si sposta in fascia
  2. attacca la profondità e la punta centrale si muove sul corto

Situaz.di gioco Attacco sul lato debole e movimenti combinati 3v2

Nel frattempo i due difensori fanno densità nella zona centrale e si prosegue con un 3v2 libero.

NOTA: i difensori possono contare sul fuorigioco. Si posizionano altri 2 difensori in attesa a fondo campo. Gli attaccanti possono o meno ( a discrezione del mister) giocare a sostegno sul centrocampista che però resta di “posizione” (non può inserirsi e non può andare in percussione, altrimenti diventa un 4v2)

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali dell'Hellas Verona.

Leave A Reply