Partita 3v3 per la Verticalizzazione e per l’Attacco dello Spazio

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Partita 3v3 per la Verticalizzazione e per l’Attacco dello Spazio

Campo di gioco 18×25 più 2 zone esterne di 5m. Posizionare 3 porticine (di 2m) sulle 2 linee di fondo, come da figura.

Posizionare poi 2 porticine di 2m sulle 2 linee più esterne.
Le dimensioni della zona centrale possono comunque variare a seconda del livello tecnico degli elementi a disposizione.

All’interno della zona centrale si disputa una partita 3v3 senza limiti di tocchi. L’obiettivo dell’esercitazione è quello di servire un compagno che si inserisce attraverso una delle 3 porticine. La difesa non può entrare nella propria zona esterna. Il compagno inseritosi avrà un massimo di 2 tocchi a disposizione per concludere e far gol nella porticina.

Partita 3v3 per l'attacco dello spazio e per la verticalizzazione

1 punto: gol, con passaggio O compagno che attraversano una porticina
2 punti: gol, con passaggio E compagno che attraversano una porticina

Obiettivi: ricerca della verticalizzazione e dell’attacco della profondità

Puoi rimanere ogni giorno aggiornato sui nuovi contenuti di Ideacalcio seguendomi alla pagina Facebook Ideacalcio che trovi a questo link

photo credit: antigavin via photopin cc

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali dell'Hellas Verona.

Leave A Reply