SSG: “4+P contro 4″ – Scaglionamento Offensivo e Concentrazione Difensiva Nell’articolo di oggi presento quella che è stata la fase di attivazione di mercoledì 5… Continua »

SSG: “4+P contro 4″ – Scaglionamento Offensivo e Concentrazione Difensiva

Nell’articolo di oggi presento quella che è stata la fase di attivazione di mercoledì 5 Ottobre coi miei Allievi.
Premetto che per non incorrere in spiacevoli infortuni o “rogne” muscolari, l’esercitazione è stata preceduta da 5 minuti di attivazione con esercizi di mobilità.

Subito dopo questi 5′, si è passati al gioco.
Si tratta di uno Small Sided Games che ha l’obiettivo di riprendere alcuni obiettivi visti nel corso delle sedute precedenti e che verranno nuovamente toccati nel corso della seduta stessa.

L’idea è semplice, lavorare in forma “micro” (situazioni di gioco semplici) su obiettivi che nel corso della stessa seduta verranno poi toccati in forma “macro” (a livello collettivo).

ssg-4p-contro-4-scaglionamento-offensivo-e-concentrazione-difensiva

Avevo a disposizione 18 giocatori, di cui 2 portieri.
Come si vede anche dal video, ho creato due campi di gioco praticamente adiacenti e in questo modo avevo la possibilità di spostarmi velocemente da un campo all’altro.

Formiamo due squadre da 4 giocatori, composta ognuna da ruoli misti.
Compiti differenti per le due squadre.

La squadra a difesa della porta può contare sulla superiorità numerica offerta dal portiere e avrà un duplice obiettivo:
* segnare nella porticina
* attaccare lo spazio di meta con palla o uomo che attraversano le porte a lato della porticina (inserimento)

La squadra che attacca la porta dovrà recuperare palla e a quel punto anch’essa avrà un duplice obiettivo:
* segnare (sotto il nastro) nella porta difesa dal portiere
* giocare un passaggio a sostegno per un compagno che si stacca e riceve in zona di meta.

Osservazione
Ho collocato sulla porta un nastro ad altezza ginocchio. La regola che il gol vale solamente sotto il nastro l’ho inserita per evitare che qualche giocatore calciasse in porta a “tutta gamba”. Trattandosi di una fase di riscaldamento, mi interessava che i giocatori piazzassero la conclusione.

Regole:

Il campo è diviso verticalmente in 4 settori. I giocatori, in fase di possesso, dovranno occupare tutti e 4 i settori e in caso di gol questo sarà valido solo se l’occupazione risulta corretta. In fase di non possesso ci si può muovere liberamente, facendo densità in zona palla. Entrambe le squadre giocano a 2 tocchi. Chi perde ogni ripetizione paga penitenza.

Video

Credit Immagine: http://e1.365dm.com/15/10/16-9/20/jurgen-klopp-liverpool-melwood_3364013.jpg?20151014174509