SSG: “Utilizzo degli Half-Spaces” Nell’articolo di oggi vi presento un’esercitazione che ho utilizzato nella passata stagione con una squadra di Allievi Regionali. Si tratta di… Continua »

SSG: “Utilizzo degli Half-Spaces”

Nell’articolo di oggi vi presento un’esercitazione che ho utilizzato nella passata stagione con una squadra di Allievi Regionali. Si tratta di una delle tante proposte che avevo ideato per allenare l’occupazione degli “Half-Spaces“, o, tradotto in Italiano, degli “spazi di mezzo“.

Cosa siano gli “Half-Spaces” e il perché siano diventati d’attualità, l’ha spiegato bene Emiliano Battazzi, nell’articolo “Dizionario tattico: gli Half-Spaces“, scritto sul sito www.ultimouomo.com e che potete leggere a questo Link.

Sintetizzando il concetto, gli “half-spaces rappresentano una seconda possibilità alla via più veloce per il gol, la zona centrale del campo. Questa, come sappiamo, è spesso intasata dalla densità difensiva avversaria. Per questo motivo, alcuni allenatori, come Guardiola e Sampaoli, solo per citarne un paio, hanno ideato delle contromisure per disorganizzare la fase difensiva avversaria”.

Come ho detto in precedenza, questa è una di quelle esercitazioni a cui ho pensato nel corso della passata stagione.

Nell’immagine mancano schierate le due squadre per semplicità illustrativa.

Schierate le due squadre col sistema di gioco che preferite o con una traccia di esso. Partirei almeno da un 7c7.

Il campo di gioco viene diviso verticalmente in 5 zone:

  1. due corridoi laterali
  2. una zona centrale
  3. due “half-spaces”. Zone di colore verde chiaro, situate tra la zona centrale e il corridoio laterale

Nei due corridoi laterali e nella zona centrale viene posizionata una porticina. Ogni squadra attacca 3 porticine e difende le altre 3.

L’obiettivo è quello di segnare in una delle 3 porticine avversarie.

Regole

  1. Si gioca a 2 tocchi nella zona centrale e nei due corridoi laterali
  2. Tocchi liberi negli Half-Spaces
  3. Massimo 2 passaggi per poter fare gol in quella zona. In pratica, se faccio 3 passaggi in una zona, non potrò segnare in quella zona. Dovrò quindi segnare in una delle altre due zone o muovere palla in un’altra zona prima di tornare in quella precedente. Questa regola permette di inserire il Principio di “alternare velocemente e frequentemente il fronte d’attacco
  4. Il gol vale doppio se al momento della sua realizzazione sono occupati tutti e 5 i corridoi

Principi di Gioco

  1. In Fase di Possesso scaglionarsi a diverse ampiezze e costringere l’avversario a difendere sia ampio che al centro
  2. In FDP alternare velocemente il fronte d’attacco
  3. In Fase di Non Possesso stringere in zona palla e con palla su un corridoio laterale, svuotare il corridoio opposto

Credit Immagine: https://metrouk2.files.wordpress.com/2016/07/pep-guardiola-manchester-city-training.png