Attività di Base: Coordinativo-Analitico-Situazionale. Controllo Orientato e 1c1 Nell’articolo di oggi presento un esercizio che ho utilizzato coi miei 2008. L’intento era quello di creare… Continua »

Attività di Base: Coordinativo-Analitico-Situazionale. Controllo Orientato e 1c1

Nell’articolo di oggi presento un esercizio che ho utilizzato coi miei 2008.
L’intento era quello di creare una proposta che contenesse degli elementi coordinativi, un lavoro situazionale sul 1c1 e un “piccolo” lavoro analitico.

Per quanto riguarda gli obiettivi coordinativi, mi sono concentrato prevalentemente sull’equilibrio dinamico, mentre il lavoro tecnico riguardava controllo orientato e trasmissione.

attivita-di-base-esercizio-coordinativo-analitico-situazionale

Formiamo due squadre e disponiamole come da figura. Al via parte il primo giocatore di entrambe le squadre: 2 saltelli mono-podalici sui cerchi e salto in lungo a superare 2 cerchi.
Nota: lavorando in questi anni nelle scuole, mi sono accorto come molti bambini, ma anche ragazzi frequentanti le scuole medie, manchino della capacità di saltare in lungo, come se mancasse l’impulso ad eseguire uno stacco durante la corsa. Molti infatti non fanno altro, al momento dello stacco, che eseguire un passo più lungo.

Varianti: nei due cerchi possiamo eseguire anche 1 o 2 appoggi nei cerchi

Arrivati in prossimità del cono si riceve un primo passaggio del compagno, controllo orientato sul cono e restituisco palla al compagno, x 4 volte.
A questo punto si aggira il compagno e si entra in campo per contendersi la palla messa nel mezzo dall’istruttore. Situazione di 1c1 per segnare nella porticina avversaria. Al termine dell’azione si va a prendere il posto del compagno con cui ci si è scambiati palla.

Focus:
* parte coordinativa eseguita correttamente
* introduzione del controllo orientato * finte e dribbling

Credit Immagine: http://spiderfitkids.com/wp-content/uploads/2016/02/kids-playing-soccer.jpg