Esercitazione Tecnico-Motoria: sviluppo del canale visivo, contrasto e 1v1 Oggi rivediamo una rivisitazione di una mia vecchia proposta, datata più di 3 anni. Si tratta… Continua »

Esercitazione Tecnico-Motoria: sviluppo del canale visivo, contrasto e 1v1

Oggi rivediamo una rivisitazione di una mia vecchia proposta, datata più di 3 anni.
Si tratta di un’esercitazione integrata che avevo utilizzato con una squadra di Pulcini all’ultimo anno.
Ricordo bene che il carico cognitivo della proposta è molto elevato e sconsiglio di utilizzarla con gruppi molto disomogenei o alle “prime armi”.

Formiamo 2 squadre e dividiamo il campo in due settori.
Nel settore di sx un giocatore Giallo sarà in possesso di palla e avrà l’obiettivo di condurre la sfera (per circa 8mt) per poi eseguire un cambio di direzione o una finta a piacere su uno dei 4 birilli. Eseguito il cambio di direzione si porterà tra i due cinesini di partenza opposti.

Nel settore di dx, al via dell’istruttore i primi due giocatori delle due squadre dovranno eseguire alcuni appoggi in andata-ritorno-andata (in avanti, indietro, in avanti), tra le 4 aste orizzontali a terra. Dopo aver eseguito l’esercizio coordinativo i due giocatori si contenderanno il pallone al centro del campo.

Nota: Per gli appoggi consiglio di proporne di molto semplici, in quanto gli allievi saranno già “menta1mente” orientati sulla seconda parte della proposta. Esempio 1 appoggio; 2 appoggi; saltelli mono o bi-podalici

Nota: il giocatore giallo inizierà il suo esercizio quando i due giocatori iniziano a dirigersi verso il pallone nel mezzo.

Es. Tecnico Motoria Rapidità Contrasto Difesa della palla Sviluppo del canale visivo Nord Sud Ovest Est

Chi per primo, tra blu e rosso, entra in possesso del pallone, dovrà segnare nella porticina corrispondente al cono scelto da giallo per il cambio di direzione.
Se il difensore ruba palla cerca il gol in una delle altre 3 porticine.

Note: Giallo poi, all’azione successiva, partirà dai due cinesini opposti. Cambiamo giallo ogni 2′-3′.

Osservazioni

A seconda del momento della partenza di giallo, il carico cognitivo della proposta aumenta o diminuisce. Se parte in ritardo, coi due giocatori già sul pallone, questi dovranno, contemporaneamente contendersi il pallone e valutare la scelta di giallo (sviluppo visione periferica).

Se invece giallo parte anticipatamente, blu e rosso, arrivati sulla palla sapranno già in quale porticina dirigersi.

Varianti

-si segna sulla porticina opposta al cono scelto da giallo (es. cambio di direzione sul cono Nord, si segna nella porticina Sud)

-si posizionano 4 coni di 4 differenti colori e 4 porticine dei 4 colori dei coni. Blu e Rosso dovranno segnare nella porticina del colore scelto da giallo per la finta o il cambio di direzione che sia

Es. Tecnico Motoria Rapidità Contrasto Difesa della palla Sviluppo del canale visivo Nord Sud Ovest Est(2)

Per rimanere ogni giorno aggiornati sui nuovi contributi di Ideacalcio seguimi alla pagina Facebook Ideacalcio che trovi a questo Link

photo credit: Lewes 1 Kingstonian 0 07 03 15 175 via photopin (license)