Browsing: Premium

La categoria a cui afferiscono gli articoli Premium, visibili solo agli utenti abbonati

L'Angolo del Preparatore, di Mattia Tessarin
By 0

“L’Angolo del Preparatore”: Il Pre-Partita, di Mattia Tessarin

Il prepararsi alla partita è una delle fasi più importanti della settimana. Il match viene disputato il sabato o la domenica, in base alla categoria di riferimento. 

Personalmente ritengo che la partita inizi già dal giorno precedente, facendo attenzione alla cena della sera prima, al riposo consigliato di 8 ore e successivamente la sveglia.

"Small Sided Games e Giochi Semplificati"
By 0

Gioco di Linea 5c5: “Gioca Fuori per Giocare Dentro” – Occupazione dello Spazio

Si tratta di un Gioco di Linea, ossia una partita in cui i giocatori sono disposti in posizione all’interno di diversi settori del campo e il cui obiettivo è trasferire la sfera nelle zone successive.

FOCUS TATTICO:

giocare fuori per poter giocare dentro. Garantire ampiezza per permettere agli interni di apparire come uomini liberi;
creare superiorità numerica in zona palla (col centrocampista);
distanze di relazione

Collaborazione e Occupazione dello Spazio nell'Attività di Base
By 0

Attività Globale: “1c1+2 Appoggi” – Collaborazione Offensiva (Due Proposte)

Nell’articolo di oggi presento due esercitazioni che negli ultimi anni ho utilizzato con le categorie Primi Calci (ultimo anno e di buon livello) e Pulcini. Le due proposte sono quindi rivolte principalmente alle categorie dell’attività di base ma valuterei il loro impiego anche con quella Giovanissimi.

Gli obiettivi delle due proposte sono:

saper gestire la situazione di superiorità numerica
saper riconoscere il compagno libero
saper riconoscere il compagno in situazione di possibile vantaggio rispetto alla nostra posizione
in sintesi, saper gestire una fase di possesso in situazione di superiorità numerica, risolvendola rapidamente

"Small Sided Games e Giochi Semplificati"
By 0

Small Sided Games: “3c3+ 6 Assistenti” – Finalizzazione e Transizioni –

Nell’articolo di oggi presento un’esercitazione che ho utilizzato un paio di stagioni fa con una squadra Allievi e che può essere indirizzata a tutte le categorie dell’attività agonistica, Prime Squadre comprese.

Si tratta di uno Small Sided Games i cui obiettivi sono:

situazione di 3 contro 3 per la finalizzazione
ricerca della triangolazione
ricerca di precisione nel momento della conclusione (non calciare tanto per calciare)
transizioni e orientamento nello spazio (“da dove proviene il successivo pallone)
a livello emotivo, “ogni pallone messo in gioco ha un peso specifico”. Terminati i 6 palloni una squadra vince, l’altra perde

Collaborazione e Occupazione dello Spazio nell'Attività di Base
By 0

Attività di Base: Rondo 5c2 – Occupazione dello Spazio – VIDEO

Nell’articolo di oggi presento un Rondo che avevo utilizzato un paio di stagioni fa, sul finale di stagione, con un gruppo di Primi Calci all’ultimo anno. Le categorie di riferimento potrebbero essere tutte quelle dell’attività di base ma anche quelle del settore giovanile, aumentando il carico cognitivo della proposta.

Personalmente, ritengo l’occupazione dello spazio un obiettivo importantissimo nella formazione del giocatore fin dalle categorie più piccole. A mio modo di vedere è strettamente correlata con le variabili spazio-tempo e con le conseguenti capacità coordinative ad esse collegate.

Premium
By 2

Attività Globale: “1c1+1 Appoggio e 2 Portieri” – Passaggio nello Spazio

Nell’articolo di oggi presento un’esercitazione che personalmente ho utilizzato con un gruppo di Pulcini e che è quindi rivolta alle categorie dell’attività di base, ma non solo; a mio avviso la proposta potrebbe essere utile-allenante anche per la categoria Giovanissimi.

Si tratta di un’attività globale, ovvero una proposta che cerca di ricreare le condizioni di gioco della partita, riducendo nel nostro caso lo spazio di gioco e il numero di giocatori coinvolti.

“Ricevere nello spazio e non sui piedi”

Premium
By 0

Situazione di Gioco per la Finalizzazione: dal 3c0 al 3c2 + VIDEO

Si tratta di una proposta che avevo ideato allo scopo di allenare la finalizzazione all’interno di un contesto situazionale, obbligando gli attaccanti a trovare nuove soluzioni in funzioni della situazione tattica che si trovavano a risolvere.

“Ok, posso allenare la conclusione in porta rimuovendo gli avversari e aumentando in questo modo il numero di conclusioni”. In partita però quasi mai l’attaccante può concludere agevolmente; al contrario, la presenza di avversari spesso lo porta a calciare in situazioni di “stress” o di equilibrio precario.

1 2 3 4 12