High Intensity: Transizioni, Seconde Palle, Penetrazione

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

La proposta è rivolta a tutte le categorie dell’attività agonistica, prime squadre comprese, ed è un validissimo strumento da sostituire al più “classico” lavoro a secco.

Gli obiettivi sono numerosi e comprendono tutte le 4 aree del giocatore (tecnica, tattica, fisica, psicologica):

tra gli obiettivi tecnici: abbiamo bene o male tutti i fondamentali tecnici, in particolare ricezione, trasmissione, conduzione e colpo di testa;
tra gli obiettivi fisici: resistenza specifica e forza specifica
tra gli obiettivi psicologici: “il voler impossessarsi a tutti i costi dei palloni di nessuno (seconde palle)“
tra gli obiettivi tattici: contesa della palla alta, seconde palle, transizioni e attacco della profondità

Questo articolo è disponibile solo agli Abbonati Premium:

  • Se sei già abbonato Accedi per visualizzare l'articolo.
  • Altrimenti visita questa pagina e scopri le funzioni dell'Abbonamento Premium!

 

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali dell'Hellas Verona.